Sanremo 2011: Benigni ospite della terza serata

ANTICIPAZIONI SANREMO 2011 – Questa sera il terzo appuntamento con il  61° Festival della Canzone Italiana andrà in onda eccezionalmente alle ore 20.40 e sarà dedicato soprattutto alla celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Per l’occasione i quattordici big canteranno dei brani storici e ospite attesissimo sarà Roberto Benigni, che a modo suo spiegherà agli italiani l’inno nazionale.

Farà una cosa molto particolare, un regalo all’Italia e agli italiani. Racconterà l’esegesi del canto degli italiani, dell’Inno di Mameli. È un gesto di grandissima generosità da parte di Roberto, sono sicuro che ci ha pensato molto ed ha voluto essere generoso in questo”. Così Gianni Morandi ha annunciato qualche giorno fa la presenza di Roberto Benigni sul palcoscenico del teatro Ariston. Sulle trattative economiche che hanno permesso il suo intervento a Sanremo si sono sollevate delle polemiche, ma al di là di questo la sua apparizione è attesissima e l’attore toscano dovrebbe salire sul palco intorno alle 22.30 di questa sera. Sulla natura del suo intervento non si conosco i dettagli. Si mantiene, infatti, il massimo riserbo, tanto che Roberto Benigni, per evitare le cosiddette ‘fughe di notizie’, non proverà al teatro Ariston, dove giungerà poco prima della sua esibizione. Una cosa è certa: darà una lettura originale di quell’inno che molti italiani cantano a squarciagola soprattutto durante le partite di calcio e del quale, però, nella maggior parte dei casi, non si conosce il significato.

I quattordici big, invece, per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia si esibiranno con delle canzoni storiche, che fanno già parte di una compilation in vendita da domani in edicola. I proventi di questi dischi rappresenteranno una raccolta fondi per l’associazione benefica Uniti per il cuore.

Si prospetta, insomma, una serata commemorativa e ricca di eventi, il cui programma è già largamente conosciuto.

(Fonte foto: successeoggi.it)

Simona Leo