The Vampire Diaries, anticipazioni e video episodio 2×14 Crying Wolf

THE VAMPIRE DIARIES ANTICIPAZIONI – Prosegue sugli schermi statunitensi di The Cw la seconda stagione di “The Vampire Diaries”: giovedì 10 febbraio è andato in onda l’episodio 2×14 Crying Wolf. Siete curiosi di scoprire alcune anticipazioni?

Prima di svelare quanto accaduto nel nuovo episodio, facciamo il punto della situazione: i rapporti tra Caroline e Tyler hanno raggiunto un punto di rottura: il licantropo ha scoperto che la vampira gli ha mentito sulla morte di Mason e non vuole sentire ragioni. Sempre più confuso, si appoggia così a Jules, la quale ha già in mente un piano: aiutata dal suo fidanzato rapisce Caroline e ricatta Stefan, che ha cercato di parlare con Tyler per fargli capire la situazione. Elena, nel frattempo, deve gestire il ritorno di John, il quale continua a giurarle di essere lì per aiutarla, ma la ragazza non si fida. Damon, informato della situazione, e Stefan si presentano dunque al luogo dello scambio con Tyler, ma qui Jules ha in serbo per loro una brutta sorpresa: dopo aver torturato Caroline, tende un agguato ai vampiri. I fratelli Salvatore si trovano così a combattere non contro due licantropi, come credevano, ma contro un gruppo molto più numeroso. Le cose si mettono male per loro, ma tutto va per il meglio grazie all’intervento del padre di Luka, al servizio di Elijah: il vampiro ha promesso a Elena che tutte le persone a cui lei tiene saranno protette e lo stregone è lì per aiutarli. Tutto va, quindi, per il meglio, ma John si presenta da Katherine, facendo intuire di avere un accordo con lei. Ha fatto dunque bene Elena a non fidarsi di lui?

Ecco, adesso, cosa è successo nell’episodio 2×14 Crying Wolf di “The Vampire Diaries”: grazie alla rivelazioni di Tyler, Jules e gli altri licantropi iniziano a mettere insieme i pezzi e capiscono che Mason cercava la pietra di luna per la maledizione della sole e della luna. Decidono dunque di impedire a qualunque costo che questa venga spezzata dai vampiri. Intanto, scopriamo che Damon non ha ucciso la sua ultima amichetta, Andie, ma l’ha soggiogata per farle seguire i suoi piani. Nel frattempo, arriva Alaric e il vampiro gli racconta del pugnale che John gli ha consegnato per uccidere Elijah.
Jules e i suoi amici chiedono aiuto a Tyler per ritrovare la pietra di luna, spiegandogli il senso della maledizione: se a spezzarla saranno i vampiri, loro saranno liberi di uscire di giorno, mentre i licantropi potranno trasformarsi solo con la luna piena; viceversa, se a spezzarla saranno i lupi, questi potranno trasformarsi liberamente quando lo decidono, mentre i vampiri saranno costretti a uscire solo di notte. La chiave di tutto, però, è Katherine, con cui Mason aveva dei rapporti: quando Tyler vede la sua foto rimane sorpreso nello scoprire che è identica a Elena Gilbert. La doppelganger, fondamentale per spezzare la maledizione, è lei, ma Tyler non lo sa.
Caroline prova a recuperare con Matt, ma il ragazzo è arrabbiato con lei. Tyler la raggiunge e facendole cadere la borsa le ruba il cellulare. Invia così un messaggio a Elena per scoprire dove si trova e lei, ignara di tutto, le dice che sta andando alla casa sul lago della sua famiglia con Stefan.
Elijah, intanto, è ospite a una festa organizzata dai Lockwood e Damon ne approfitta per scoprire qualcosa in più sulle sue intenzioni. Bonnie, intanto, cerca di fare la stessa cosa avvicinandosi a Luka.
Alaric, invece, deve vedersela con John, il quale lo minaccia di raccontare tutti i suoi segreti a Jenna se non avrà l’anello che gli ha donato Isobel.
Alla casa sul lago, Elena e Stefan scoprono qualcosa di sconvolgente: un nascondiglio pieno di armi e degli altri diari di Johnatan Gilbert nascosto dietro una parete.
Intanto, i licantropi tendono un agguato a Damon, lo aggrediscono e lo torturano allo scopo di ottenere informazioni sulla pietra di luna.
Anche Bonnie, aiutata da Caroline e Jeremy e grazie a un incantesimo, costringe Luka a farle importanti rivelazioni: lui e il padre stanno aiutando Elijah perché vogliono uccidere Klaus e il motivo è che il vampiro ha rapito sua sorella allo scopo di trovare un modo per spezzare la maledizione senza la doppleganger. Se gli stregoni aiuteranno Elijah a uccidere Klaus lui gliela riporterà indietro. Ma la storia è molto complicata: l’unico modo per uccidere Klaus è dopo il sacrificio, quando sarà più debole. Ma il sacrificio comporta la morte di Elena…
Nel frattempo, anche la giornata romantica di Elena e Stefan viene rovinata: Tyler immobilizza il vampiro con proiettili di legno, ma Stefan trova la forza per spiegare al licantropo che i suoi amici stanno mentendo, perché spezzare la maledizione significa uccidere Elena e tutti loro stanno cercando di proteggerla. La ragazza, intanto, deve vedersela con un altro licantropo, ma Stefan riesce ad arrivare in tempo: Tyler ha deciso da che parte stare.
Ma anche Damon, torturato da Jules, ha una sorpresa: Elijah arriva con la pietra di luna che Katherine gli aveva consegnato e uccide i licantropi, tutti tranne Jules, che riesce a fuggire.
Intanto, Damon, dopo aver parlato con Bonnie, informa Stefan di ciò che ha scoperto su Elijah e sul sacrificio di Elena, ma quando il vampiro ne parla con lei scopre che la ragazza aveva sempre saputo di dover andare incontro a questo, perché il patto prevedeva solo la protezione delle persone che ama e di non farsi uccidere da nessun altro.
Dopo l’incantesimo a Luka, Bonnie e Jeremy parlano e si baciano. Tyler va da Matt e gli confessa di essersi innamorato di Caroline, ma che lei non ricambia, perché non ha mai smesso di amarlo. Detto questo, Tyler decide di lasciare la città con Jules, con la promessa che non ci saranno più bugie.

(Foto: “The Vampire Diaries”, episodio 2×14 Crying Wolf, Photo: Quantrell D. Colbert/The CW ©2010 THE CW NETWORK. ALL RIGHT RESERVED.)

Antonella Gullotti