Prima serata La7: Papillon con Steve McQueen

Prima serata di La7 con una coproduzione franco-statunitense. Alle 21.10 andrà in onda il film Papillon, del 1973,  con Steve McQueen e Dustin Hoffman

Basato sul libro autobiografico di Henri Charrière, il film di racconta la storia di Henri -chiamato “Papillon” per via di una farfalla che porta tatuata sul torace- un uomo di 25 anni che viene condannato all’ergastolo per un omicidio che non ha commesso. Rinchiuso nell’isola del Diavolo della Guyana Francese e condannato ai lavori forzati, mette in atto tutto una serie di  rocamboleschi tentativi di fuga. Il film ripercorre la vicenda di Papillon, non solo le fughe, ma anche gli anni di isolamento, gli amici, i tradimenti, il tutto pervaso  dall’immensa voglia di libertà che anima il giovane a resistere nonostante tutto.

Inseparabile compagno nel suo viaggio verso la libertà è Louis Degas, falsario arcinoto, interpretato da Dustin Hoffman. Degas che aiuta Papillon nei suoi vari tentativi di fuga, stringendo con lui un’importante amicizia, alla fine vedrà il suo amico -ormai stanco e provato dalla lunga prigionia- realizzare il suo sogno e recuperare la libertà.

Arricchito da un cast di grandi attori, il film ebbe un enorme successo. Memorabile soprattutto la scena finale, quando Papillon riesce a fuggire dalla prigione  aggrappato ad un sacco di noci di cocco. La frase finale che urla il protagonista durante tale sequenza “Maledetti bastardi… sono ancora vivo! è stata ripresa da Roberto Saviano nel finale del suo famoso libro “Gomorra”.

Ispirato a Papillon è anche il film comico Farfallon del 1974, interpretato da Franco Franchi e Ciccio Ingrassia.

A.P.