Mauro Marin: “Io e Sara Tommasi abbiamo fatto sesso in ascensore, è malata”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:40

Sara Tommasi, soubrette laureata alla Bocconi, ultimamente ha fatto delle dichiarazioni a dir poco preoccupanti. Ricordiamo che la ragazza è coinvolta nell’ inchiesta della procura di Napoli e sembra sia coinvolta nell’ affaire Berlusconi. La Tommasi ha minacciato il suicidio, perché sarebbe perseguitata dai servizi segreti: le avrebbero inserito un microchip sottopelle e somministrato sostanze che l’ hanno resa dipendente dal sesso. Sara Tommasi è convinta che dietro ci siano delle cospirazioni dello Stato: “C’è un sistema per uniformare una volontà comune, per mantenere lo stato delle cose in Italia. Potrebbero esserci dietro anche riti satanici”.
Qui le sue dichiarazioni.

Ma a sorprendere sono adesso le affermazioni fatte da Mauro Marin, vincitore del Grande Fratello 10. L’ ex gieffino sembra essere piuttosto deluso dal comportamento della collega e ha deciso di rilasciare delle dichiarazioni a dir poco piccanti: “Prima di andare a  fare la serata al Karma Club di Milano, ci siamo ritrovati in un hotel milanese e abbiamo fatto sesso in ascensore “ e poi aggiunge “C’è stato del sesso orale. Ho bloccato l’ascensore per presentarmi e lei mi si è avvinghiata addosso“.

Marin, poi, ha confermato le parole di Fabrizio Corona a Domenica 5:  “Non ci ho parlato con lei . Stava sempre con il cellulare a mandare messaggini al mondo. Le dichiarazioni della Tommasi sono inattendibili, non c’è di testa. Si avvinghia con chiunque  sia più o meno noto. Ha problemi psicologici notevoli“.

Pare che Marin non sia nuovo a questo genere di problemi e riesca a riconoscerli facilmente essendoci già passato: tempo fa aveva rilasciato un’ intervista a Gossip.Fanpage, nella quale parlava di problemi di schizofrenia di Sarah Nile. A Visto, quindi, dichiara: “Proprio perché ci sono passato, ti dico che ha disturbi dell’umore gravissimi“.

A. L.