Probabili formazioni Lazio-Bari: Lichtsteiner recuperato, per i pugliesi Rudolf e Castillo in attacco


PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-BARI.

Situazione pesante di classifica per i pugliesi: Ventura è andato via e al suo posto è arrivato Bortolo Mutti. Con il nuovo tecnico, i galletti hanno conquistato un punto, pareggiando 0-0 in casa contro il Genoa e fermando così a sei la sequenza di sconfitte consecutive. Il Bari che arriva all’Olimpico ha dunque un bisogno disperato di punti e va a incontrare una Lazio che, dopo la convincente vittoria di Brescia, sembra in ripresa e vuole continuare a coltivare il sogno Champions League. Si gioca domenica pomeriggio alle ore 15, dirigerà l’incontro il signor Pierpaoli.

LAZIO – Recupero quasi a tempo di record per Lichtsteiner che ieri si è allenato e domani dovrebbe essere regolarmente in campo nel ruolo di terzino destro. A sinistra invece si rivede Radu, reduce da un infortunio. Sulla mediana confermata la soluzione del doppio regista con Ledesma e Matuzalem, mentre va in panchina Brocchi. Sarà ancora Kozak l’unica punta, alle spalle del ceco agiranno a destra l’uruguaiano Gonzales confermato dopo l’ottima prova di Brescia, al centro l’inamovibile Hernanes e a sinistra Sculli sarà preferito a Zarate. Ancora out Mauri.

Ecco la probabile formazione:

(4-2-3-1): Muslera; Lichtsteiner, Biava, Dias, Radu; Ledesma, Matuzalem, Gonzalez; Hernanes; Sculli, Kozak. A disposizione: Berni, Stendardo, Scaloni, Brocchi, Bresciano, Zarate, Floccari. All.: Reja
Squalificati: nessuno

Indisponibili: Rocchi (incerto 28ª), Diakitè (incerto 27ª), Mauri (incerto 26ª)

Squalificati: nessuno

Diffidati: Mauri, Kozak

Altri: Bizzarri, Meghni, Manfredini, Artipoli, Quadri, Barreto, Ojiakor, Bonetto, Garrido, Del Nero

BARI – Bortolo Mutti si affida in attacco al tandem Rudolf-Castillo con Bentivoglio a supporto. Okaka, reduce da una contrattura alla coscia, ha recuperato, ma siederà in panchina così come Ghezzal, alle prese con un affaticamento muscolare. In mezzo al campo si rivede Alvarez.

Ecco la probabile formazione:

(4-3-1-2): Gillet; A. Masiello, Glik, Rossi, Parisi; Alvarez, Almiron, Gazzi; Bentivoglio; Rudolf, Castillo. A disposizione: Padelli, Raggi, Codrea, Donati, Rivas, Ghezzal, Okaka.
All.: Mutti

Indisponibili: Barreto (rientro 29ª), S. Masiello (rientro 29ª), Kutuzov (incerto 27ª), Belmonte (incerto 27ª)

Squalificati: nessuno

Diffidati: Gazzi, Raggi, Rossi, Glik

Altri: Boerchio, Strambelli, Galasso, Rinaldi, Romero, Kopunek, Huseklepp

Miro Santoro