Sanremo 2011: la gara dei Giovani in quarta serata, primo in classifica Raphael Gualazzi

SANREMO 2011. Dopo le esibizioni di tutti i big con gli artisti che li hanno accompagnati, e la chiusura del televoto, la quarta serata del Festival prosegue con la gara dei Giovani. Viene riaperto il televoto e la prima ad esibirsi, prima che scocchi la mezzanotte…, è Micaela Foti, con Fuoco e Cenere. Dopo di lei la pubblicità.

Continua il secondo tra i Giovani, Raphael Gualazzi e la sua Follia D’Amore.

E’ passata da poco la mezzanotte e sul palco dell’Ariston sale Roberto Amadè e canta Come pioggia. Gli segue l’ultimo Giovane in gara Serena Abrami con Lontano da tutto.

In attesa di conoscere il nome del Giovane tra i quattro in gara, che apre la classifica, Luca & Paolo regalano un altro momento di comicità, di satira politica, e questa volta lo fanno con una scenetta che li vede seduti ad un tavolino, davanti ad un fiasco di vino, e da buoni amici chiacchierano a modo loro…

Belen Rodriguez ci delizia, subito, dopo con un bolero, Perfidia.

Al primo posto della classifica dei Giovani per televoto ed orchestrali c’è Raphael Gualazzi. Seguono Micaela al secondo posto e Roberto Amadè e Serena Abrami, rispettivamente al terzo e quarto posto. Votano  le radio locali e i 150 network per aggiungere il Golden Share  e Raphael Gualazzi resta al primo posto ee si aggiudica anche il premio della Critica.

Dopo il Tg vengono comunicati i nomi dei big che restano in gara. Gli eliminati sono Max Pezzali e Tricarico.

L’appuntamento è per domani sera!

Caterina Cariello