Serie A, 26^ giornata: vincono Milan e Lazio, Juve sconfitta, harakiri Roma

SERIE A, 26^ GIORNATA

La 26^ giornata di Serie A regala sorprese e risultati inaspettati. Nell’anticipo delle 12.30 la Juventus perde 0-2 al “Via del Mare” con il Lecce. Espulso Buffon al 12’, i bianconeri crollano e subiscono un’amara sconfitta. Il Milan continua la sua corsa scudetto e mantiene a -5 i punti di distacco dai cugini interisti. Vittoria al “Bentegodi” con il risultato di 1-2. Vantaggio irregolare di Robinho, dopo il pari di Fernandes, il gol decisivo è stato segnato da Pato.

Anche la Lazio si rilancia per un posto in Champions, battuto in casa il Bari per 1-0 con una splendida rete di Hernanes. Harakiri della Roma al “Ferraris”: in vantaggio per 0-3 al 51’, i giallorossi vengono clamorosamente sconfitti per 4-3. Traballa la panchina di Ranieri, colpevole di inspiegabili sostituzioni. Un pareggio ricco di gol tra Parma e Cesena, finisce 2-2. Due volte in vantaggio, i bianconeri si fanno riacciuffare e raccolgono appena un punto. Due 0-0 in Fiorentina-Sampdoria e Udinese-Brescia.

Tutti i risultati della 26^ giornata di Serie A:

Chievo-Milan 1-2 (25’ Robinho, 61’ Fernandes, 82’ Pato)

Fiorentina-Sampdoria 0-0

Genoa-Roma 4-3 (6’ Mexes, 16’ Burdisso, 51’ Totti Rom, 52’ Palacio, 68’ Paloschi, 74’ Palacio, 86’ Paloschi Gen)

Lazio-Bari 1-0 (6’ Hernanes)

Parma-Cesena 2-2 (31’ Rosina, 64’ rig. Crespo, 79’ Sammarco, 89’ Palladino)

Udinese-Brescia 0-0

Lecce-Juventus 2-0 (32’ Mesbah, 48’ Bertolacci)

Napoli-Catania h:20.45

La classifica di Serie A dopo 26 giornate di campionato è:

Milan 55 pt., Inter 50, Napoli* 49, Lazio 48, Udinese 44, Juventus 41, Palermo 40, Roma* 39, Genoa 35, Cagliari 35, Fiorentina 33, Bologna* 32, Chievo 31, Sampdoria 31, Lecce 27, Parma 27, Catania* 26, Brescia 23, Cesena 22, Bari 15.

* una partita in meno

Emanuele Ballacci