Liga, 24^ giornata: Messi rialza il Barcellona, Real Madrid facile sul Levante

LIGA SPAGNOLA, 24^ GIORNATA – Nessuna novità in testa alla classifica della Liga al termine della 24^ giornata, 5^ del girone di ritorno. Dopo il mezzo stop di domenica scorsa a Gijon, il Barcellona si impone sull’Athletic Bilbao e mantiene 5 punti di vantaggio sul Real Madrid, bravo a sbarazzarsi del Levante. Alle spalle delle due big rallentano tutte: Valencia e Villarreal non vanno oltre il pareggio casalingo, l’Espanyol crolla sul campo dell’Osasuna.

MESSI SPINGE IL BARCELLONA – Dopo il tonfo di mercoledì scorso in casa dell’Arsenal, il Barcellona torna alla vittoria e piega non senza difficoltà un buon Athletic Bilbao. Vantaggio catalano dopo appena 3′ con David Villa, bravo a capitalizzare un assist di Dani Alves. Dopo aver sfiorato il gol in un paio di circostanze, i baschi trovano il gol del pari ad inizio ripresa: fallo di Busquets su Llorente in piena area, Iraola trasforma dal dischetto. Gli uomini di Guardiola, però, hanno bisogno dei tre punti, schiacciano gli ospiti nella propria metà campo e al 77′ trovano il 2-1 con Messi, che sfrutta il secondo assist di Dani Alves e insacca con un tocco ravvicinato.

RIECCO BENZEMA – Decisamente più agevole il successo del Real Madrid, che al Bernabeu si impone 2-0 sul Levante. Entrambi nel primo tempo i gol degli uomini di Mourinho. Al 6′ la rete del vantaggio: Di Maria salta tre avversari e serve Benzema che appoggia in rete da due passi. Cristiano Ronaldo non trova il gol e allora decide di regalare l’assist a Ricardo Carvalho, che poco prima dell’intervallo chiude la gara.

CROLLA L’ESPANYOL – Dopo aver fermato il Barça, lo Sporting Gijon concede il bis e al Mestalla blocca sullo 0-0 il Valencia. Il Villarreal potrebbe approfittarne, ma si fa imporre l’1-1 casalingo dal Malaga ultimo in classifica e rimane 4° a due punti di distanza. Fa peggio l’Espanyol, che subisce un pesantissimo 4-0 dall’Osasuna: per gli uomini di Pochettino, in caduta libera, è la quarta sconfitta consecutiva. Rialza la testa il Siviglia, che liquida l’Hercules grazie ad un gol di Rakitic. Importante successo anche per l’Atletico Madrid: a Saragozza contro il Real decide un gol di Aguero a metà ripresa.

LIGA, 24^ GIORNATA

Sabato
Valencia-Sporting Gijon 0-0

Real Madrid-Levante 2-0 (6′ pt Benzema, 41′ pt Carvalho)

Real Saragozza-Atletico Madrid 0-1 (20′ st Aguero)

Ieri
Almeria-Deportivo La Coruna 1-1 (2′ st Piatti [A], 49′ st Aranzubia [D])

Getafe-Racing Santander 0-1 (43′ st Pinillos rig.)

Osasuna-Espanyol 4-0 (13′ pt Nekounam, 10′ st Nekounam, 35′ st Lolo, 43′ st Soriano)

Villarreal-Malaga 1-1 (35′ pt Ruben [V], 37′ st Fernandez [M])

Siviglia-Hercules 1-0 (21′ pt Rakitic)

Barcellona-Athletic Bilbao 2-1 (3′ pt Villa [B], 4′ st Iraola [A] rig., 32′ st Messi [B])

Oggi
Real Sociedad-Maiorca – ore 21.00

CLASSIFICA
Barcellona 65
Real Madrid 60
Valencia 48
Villarreal 46
Athletic Bilbao 38
Espanyol 37
Siviglia 34
Atletico Madrid 33
Getafe 31
Real Sociedad* 31
Maiorca* 31
Racing Santander 28
Deportivo La Coruña 26
Osasuna 25
Hercules 25
Sporting Gijon 24
Levante 24
Real Saragozza 23
Almería 21
Malaga 20
[* una partita in meno]

Pier Francesco Caracciolo