Bmw elettriche: i3 e i8 per viaggiare senza inquinare

La diatriba sul nome sembra essere risolta. Si dovrebbe chiamare Bmw i, il progetto della casa automobilistica tedesca che partirà nel 2013 e che dovrebbe garantire diverse centinaia di posti di lavoro, preceduto da un investimento di 400 milioni di euro. Alla stregua della storica “M” che contraddistingue i modelli dalle prestazioni altamente sportive, la “i” sarà sinonimo di auto elettrica, silenziosa, pulita, tecnologicamente all’avanguardia.

Due i modelli previsti inizialmente da Bmw che potranno vantare motori elettrici: si chiameranno i3 e la i8. La prima che prenderà anche la dicitura di Megacity Vehicle sarà un’auto piuttosto leggera ( circa 300kg in meno di un’auto elettrica attuale) ed è stata concepita appositamente per gli ambienti urbani.

La seconda, più grande deriva invece direttamente dalla concept “Vision EfficientDynamics”. Entrambe saranno costruite con il sistema lifedrive, piuttosto rivoluzionario, che vede la struttura telaistica in alluminio e la scocca in fibra di carbonio. Da qui la riduzione del peso dell’auto e quindi, ragionevolmente un minor consumo ed una maggiore autonomia della stessa.

Allo stesso modo, Bmw ha annunciato una drastica riduzione dei consumi anche nella produzione dei veicoli elettrici, e si è prefissata di ridurre la quantità di energia elettrica consumata del 50% e di quella idrica del 70%. L’energia utilizzata, inoltre, dovrebbe essere interamente prodotta da fonti rinnovabili.

Il colosso tedesco si sta muovendo in direzione della mobilità sostenibile, concetto che dovrebbe, un giorno, rendere obsoleta l’auto alimentata a combustibile derivato dal petrolio.

Per richiamare clienti, è nelle intenzioni di Bmw fornire anche diversi vantaggi a chi si avvicinerà al mondo contraddistinto dalla “i”. Dovrebbero essere infatti stipulate convenzioni vantaggiose ad esempio per quanto riguarda il car sharing. Emblematiche le parole di Ian Robertson dirigente marketing e vendite di bmw:

«I prodotti e i servizi sono stati concepiti con un approccio rivoluzionario Sono stati progettati e costruiti per una mobilità sostenibile premium. Questo è un nuovo giorno nel nostro settore, una nuova era per la mobilità individuale: è BMW i – Born Electric».

A.S.