Habemus Papam: il trailer del nuovo film di Nanni Moretti


Esce il 15 aprile il nuovo film di Nanni Moretti, Habemus Papam.

A un anno dal primo ciak, segretissimo come per ogni pellicola diretta dal celebre regista, sembra essere tutto pronto: è stato pubblicato un trailer di un minuto, proposto a fine articolo.

Qualche giorno fa, gli addetti ai lavori hanno potuto assistere ad una prima di eccezione: un montaggio dei passi salienti del nuovo film di Moretti, creato dal regista stesso, e qualche divertente fuori onda, presentato in occasione del decimo anniversario di Rai Cinema, tra i produttori del lungometraggio, che uscirà per 01 Distribution.

Nulla si sa del progetto, se non che uscirà nelle sale cinematografiche il prossimo 15 aprile e che sarà presentato al Festival di Cannes 2011. Come per ogni lungometraggio personalmente realizzato da regista, anche per Habemus Papam conosciamo la storia per brevi nozioni derivanti da scarne indiscrezioni: si assiste all’elezione di un Pontefice ai giorni nostri, vista dall’occhio della Curia, una sorta di backstage all’indomani dell’arrivo di un nuovo Papa, appunto.

Nanni moretti ha ritagliato per sé la parte dello psicologo che viene chiamato per colloquiare con il nuovo Pontefice, interpretato dall’attore Michel Piccoli, in piena crisi esistenziale a pochi minuti dalla chiamata a San Pietro.

Nel trailer diffuso, infatti, si sente lo psicanalista-Moretti chiedere al Pontefice: “Senta, ha problemi con la fede?”.

Habemus Papam è l’undicesimo film da regista di Nanni Moretti, il primo dopo Il Caimano, del 2006.

Chi ha assistito all’esclusivo montaggio, ideato dallo stesso regista, parla quasi di un kolossal con grandi luci, costumi e maestose ambientazioni.

Di seguito, il trailer di Habemus Papam, il nuovo film di Nanni Moretti, con Michel Piccoli, Jerzy Stuhr, Margherita Buy, Renato Scarpa e Franco Graziosi.

Carmine Della Pia