Home Televisione

Le Iene Show, anticipazioni stasera: musica rilassante per Gennaro Gattuso

CONDIVIDI

LE IENE SHOW ANTICIPAZIONI – Stasera, mercoledì 23 febbraio 2011 ore 21.10 su Italia 1, nella prima puntata de “Le Iene Show” intervista al calciatore del Milan Rino Gattuso, recentemente finito sulle pagine sportive e non dei principali rotocalchi mondiali. Il calciatore, al termine della partita di Champions contro il Tottenham (persa per 1 a 0) del 15 febbraio, ha, infatti, raggiunto l’assistente del tecnico della squadra avversaria, Joe Jordan e, dopo un acceso diverbio, ha colpito l’ex milanista inglese con una testata. Il gesto è stato punito dalla Uefa con 5 giornate di squalifica.

La Iena Rosario Rosanova lo ha raggiunto per capire, dalla voce stessa dello sportivo, cosa è successo in quei momenti concitati. E gli ha persino regalato un cd di musica rilassante da ascoltare.

Ecco uno stralcio dell’intervista:

Gattuso: Ho fatto una figura di m***, ma per me il rispetto è importante. Mi hanno dato 5 giornate… ci manca solo che mi davano un mese di galera!

Iena: Alla partita di ritorno ci sarai?

Gattuso: Volevo esserci, ma mi hanno consigliato di no: sono in 37mila, sai come sarei tornato gonfio a Milano. Avrei preso 37mila schiaffi

Iena: Quando è scoppiata la rissa Ibra non è intervenuto?

Gattuso: E meno male, altrimenti ora eravamo ancora lì!

Iena: E Pato se ne è andato negli spogliatoi?

Gattuso: Sì, si è andato a chiudere in bagno…(dice ridendo)

Iena: Quando hai messo le mani al collo a Jordan che cosa aveva detto?

Gattuso: Gridava e diceva “Questa non è una piscina!” (riferito al fallo a Thiago Silva)

Iena: Tu dovresti essere il tutor di Cassano…

Gattuso: È questa la cosa bella, Cassano mi ha detto “ Bell’esempio che mi hai dato…” adesso lui è diventato il mio tutor!!!!

Gattuso: Il mio motto è ‘portare rispetto a chi porta rispetto’. Buono sì, ma scemo no. In questi anni non ho fatto male a nessuno e dopo la partita sono andato da Jordan e lui si è tolto gli occhiali con un gesto di sfida, gridando “fuck fuck”, poi è intervenuto Bassong dicendo “You and me” e noi abbiamo fatto “you and me” anche perché avevo esperienza con la telefonia… Nel sottopassaggio abbiamo fatto primo e secondo tempo io e lui (Bassong), che mi ha visto piccolo e pensava fossi una mezza sega…”

Al termine dell’intervista le Iene consegnano a Gattuso un CD con musica rilassante e con delle frasi subliminali da ascoltare prima delle partite.

L’intervista integrale verrà mostrata nella puntata de “Le Iene Show” di stasera, mercoledì 23 febbraio 2011, alle ore 21.10 su Italia 1.

(Fonte: Ufficio Stampa Le Iene)

A. G.