Europa League, Villarreal-Napoli 2-1: azzurri fuori dall’Europa

VILLARREAL-NAPOLI 2-1, AZZURRI ELIMINATI – Alla squadra di Mazzarri non basta l’iniziale vantaggio di Hamsik, i campani vengono rimontati. Tanti gol sbagliati.

PRIMO TEMPO

6′ grande occasione sprecata dal Napoli. Hamsik serve il Lavezzi dopo una progressione sull’out di sinistra ma l’argentino, da solo davanti al portiere avversario, calcia incredibilmente al lato.

10′ il Napoli sembra essere entrato in campo con il giusto piglio. Gli uomini di Mazzarri operano infatti un ottimo possesso palla e per ora il centrocampo partenopeo sembra impeccabile.

13′ bello scambio tra Sosa, Lavezzi e Zuniga, tuttavia quest’ultimo non riesce ad arrivare sul passaggio in profondità del numero 10 azzurro.

16′ Yebda sale per vie centrali e serve Zuniga sulla destra, quest’ultimo crossa al centro ma Lavezzi arriva in ritardo conquistando tuttavia un corner.

17′ dagli sviluppi del corner i partenopei trovano il vantaggio. Lavezzi raccoglie una rimessa e serve Hamsik con un bel cross, lo slovacco impatta il pallone con la testa e batte il portiere avversario.

18′ il gioco tarda a riprendere perchè nell’esultanza dei tifosi napoletani giunti sin qui una rete cede causando la caduta in campo di alcuni di essi. Celere l’arrivo di ambulanza e sicurezza ma non sembrano esserci feriti gravi. Solo qualche contuso.

21′ reazione del Villarreal. Cani serve di tacco Rossi che scaglia un cross teso e potente al centro, De Santis smanaccia e sulla ribattuta Borja Valero fa partire un siluro che si smorza di pochi centimetri al lato del palo.

25′ Lavezzi perde in maniera ingenua un pallone nella propria metà campo, ne approfitta Borja Valero che si impossessa del pallone, avanza e fa partire un altro bel tiro di destro che termina però fuori.

27′ altra clamorosa occasione per il Napoli. Sosa innesca il contropiede servendo Lavezzi che dopo 40 metri di campo si ritrova con il solo portiere avversario di fronte ma incredibilmente sbaglia di nuovo, calciandogli addosso.

29′ calcio di punizione per il Villarreal dal vertice basso dell’area di rigore partenopea. Sul pallone va Santi Cazorla ma il suo cross è respinto da De Sanctis, sulla respinta il Napoli riparte ancora in contropiede andando alla conclusione con Yebda, il portiere iberico non trattiene regalando un corner agli ospiti.

35′ Yebda spacca a metà il centrocampo avversario e serve Hamsik che non trovando compagni disponibili forza la conclusione, il pallone viene deviato ma facilmente bloccato dall’estremo difensore del Villarreal.

37′ il Napoli perde palla nella propria metà campo, ne entra in possesso Giuseppe Rossi che la smista sulla sinistra per Borja Valero sul cui cross arriva puntuale un compagno di squadra che però non riesce ad imprimere forza alla sfera.

42′ pareggio del Villarreal. Con un pò di fortuna gli spagnoli riescono a trovare il punto del pari, Borja Valero serve sulla sinistra Nilmar ed il brasiliano trova il gol con un bel diagonale che batte De Sanctis.

46′ incredibile al Madrigal, i padroni di casa ribaltano la situazione portandosi in vantaggio. Yebda perde in maniera sconsiderata un pallone a centrocampo, lo conquista Borja Valero che avanza accentrandosi e servendo Rossi sulla destra, l’attaccante italiano tira di sinistro trovando una fortunosa deviazione che permette al pallone di terminare in rete.

48′ finisce il primo tempo con il Napoli immeritatamente in svantaggio.

SECONDO TEMPO

51′ Cani scende sulla sinistra lasciato colpevolmente solo, serve l’accorrente Cazorla che calcia di prima intenzione spedendo però alle stelle il pallone.

53′ sostituzione nel Napoli: entra Cavani per Sosa.

54′ il Napoli conquista un calcio d’angolo in seguito ad una penetrazione laterale di Lavezzi su pallone filtrante di Cavani. Sull’angolo Cavani arriva di poco in ritardo sulla sfera non impensierendo Diego Lopez.

59′ i partenopei tentano di sfondare per vie centrali con Zuniga che compie una grande progressione partendo dalla metà campo. Il Villarreal sembra però difendersi bene.

62′ i padroni di casa sfiorano il terzo gol. Cani, servito perfettamente da un compagno di squadra, s’invola sulla sinistra arrivando alla conclusione che lambisce la traversa.

64′ seconda sostituzione per il Napoli: esce un nervoso Yebda ed entra Pazienza.

66′ grande movimento dell’attacco azzurro che porta Cavani alla conclusione, il tiro dell’uruguagio si smorza però sul palo della porta difesa da Diego Lopez.

68′ il Napoli si salva da una tambureggiante azione degli spagnoli partita ancora una volta da un pallone perso superficilamente, questa volta da Pazienza. Il Villarreal sta tentando di chiudere la partita in contropiede.

70′ gran palla filtrante di Lavezzi per Cavani che va alla conclusione conquistando un tiro dalla bandierina.

71′ grande azione della squadra di Mazzarri. Gargano serve Zuniga sulla destra, quest’ultimo crossa e trova Cavani al centro che sfiora la marcatura con una grande rovesciata.

73′ Nilmar si insinua nella difesa avversaria con una serie di dribbling lasciandosi poi cadere in seguito ad un presunto contatto con un difensore ospite. Il direttore di gara gli mostra il cartellino giallo per simulazione.

74′ Lavezzi raccoglie un lancio dalle retrovie e si accentra eludendo Gonzalo ed andando al tiro, che però finisce ampiamente alto.

76′ Lavezzi coglie il palo direttamente da corner, il pallone viene poi riconquistato dagli avversari.

77′ sostituzione nel Villarreal: esce Santi Cazorla entra Josè Català.

80′ altra sostituzione per gli iberici: entra Gullon al posto di Cani

81′ assedio del Napoli nella metà campo spagnola, gli ospiti guadagnano diversi calci d’angolo non riuscendo però a capitalizzare. La partita sembra avviarsi verso un finale incandescente.

82′ ultima sostituzione per Mazzarri: esce Cribari ed entra Mascara.

87′ Cavani aspetta un pallone dalle retrovie, lo lascia rimbalzare e poi tenta una difficilissima conclusione al volo che è però facile preda di Diego Lopez.

88’ultima sostituzione nel Villareal: esce Giuseppe Rossi, al suo posto Marco Ruben.

90′ 4 minuti di recupero, con Mazzarri che protesta platealmente.

94′ è finita al Madrigal. Il Villarreal batte il Napoli per 2-1 accedendo agli ottavi di finale. Grandissima delusione per gli azzurri che non avrebbero meritato di abbandonare la competizione ma si sono dimostrati troppo spreconi questa sera.

TABELLINO

VILLARREAL-NAPOLI 2-1

Villarreal (4-4-2): Diego Lopez; Mario, Gonzalo, Musacchio, Capdevila; Cani (35’st Gullòn), Borja Valero, Bruno, Cazorla (33’st Català); Rossi, Nilmar. A disp.: Juan Carlos, Cicinho, Català, Marco Ruben, Wakaso, Kiko, Gullòn. All. Garrido.
Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Ruiz, Cribari (37’st Mascara), Campagnaro; Zuniga, Yebda (19’st Pazienza), Gargano, Dossena; Hamsik, Sosa (8’st Cavani); Lavezzi. A disp.: Iezzo, Cannavaro, Santacroce, Pazienza, Maggio, Mascara, Cavani. All. Mazzarri.

Arbitro: Cuneyt Cakir

Marcatori: 18′ Hamsik (N), 43′ Nilmar, 47′ Rossi (V)

Ammoniti: Musacchio (V), Yebda (N), Ruiz (N), Cazorla (V), Campagnaro (N), Capdevilla (V), Nilmar (V), Hamsik (N)

Espulsi:

Simone Meloni