Calciomercato Roma: rescissione per Adriano, il City su Menez

CALCIOMERCATO ROMA: RESCISSIONE ADRIANO, IL CITY SU MENEZ

Rottura anticipata tra Adriano e la Roma. Il dirigente giallorosso Gian Paolo Montali ha parlato di una “possibile rescissione”. Probabile il ritorno in Brasile per Non c’è pace in casa romanista: dopo il pareggio con il Parma non si placano le voci sulle sorti della squadra. Nel frattempo, nella Capitale è giunta la notizia dell’esistenza di sirene inglesi per il fantasista francese Jeremy Menez.

RESCISSIONE PER ADRIANO – Adriano e la Roma sono ai ferri corti. L’ultimo exploit è stato l’assenza del giocatore a una visita di controllo per la spalla infortunata, programmata per la giornata di ieri a Trigoria. L’ennesima trasgressione del brasiliano ha mandato la società giallorossa su tutte le furie. “Abbiamo preso provvedimenti in passato e ne prenderemo di nuovi – ha assicurato Gian Paolo Montali, ai microfoni di Sky – Quando non è tornato dal Brasile Adriano ha dovuto pagare una multa salatissima, che mi imbarazza vista l’entità”. Il legame tra il brasiliano e il club capitolino sarebbe arrivato irreversibilmente al termine. “Giunti a questo punto, la situazione ci pone nella condizione di riflettere attentamente sulla posizione del giocatore – ha aggiunto il dirigente giallorosso – il contratto prevede clausole ben precise, che potrebbero portarci anche alla rescissione”. Gilmar Rinaldi, agente del giocatore, aveva assicurato nei giorni scorsi che Adriano si sarebbe impegnato per rimanere a Roma fino alla fine del contratto, in scadenza a giugno del 2012. La situazione appare adesso totalmente diversa e, a meno di stravolgimenti dell’ultim’ora, l’Imperatore dovrà mestamente far ritorno in Brasile.

SIRENE INGLESI PER MENEZ – Il Manchester City di Roberto Mancini è sulle tracce di Jeremy Menez. La notizia è lanciata da alcuni tabloid d’oltremanica e ripresa dall’edizione odierna del “Corriere dello Sport”. Nonostante l’arrivo dei nuovi proprietari a capo della Roma e la conseguente dichiarazione di incedibilità, il futuro del fantasista transalpino potrebbe essere lontano dalla Capitale. Il City vuole implementare la sua rosa già di grande livello e, su espressa richiesta di Mancini, avrebbe messo gli occhi sul gioiellino giallorosso. Un’offerta allettante sarà presto recapitata al club romanista: 25 milioni per il cartellino, più un contratto da 4 milioni l’anno al giocatore. Una proposta importante per un giocatore di soli 24 anni. La palla passa ora alla Roma, ma l’esito della trattativa è tutt’altro che scontato.

Emanuele Ballacci