Grey’s Anatomy, anticipazioni e video episodio 7×16 Not Responsible

GREY’S ANATOMY ANTICIPAZIONI – Eccoci di nuovo con le anticipazioni della settima inedita stagione di “Grey’s Anatomy”, in onda sui teleschermi statunitensi di Abc.

Cosa sarà successo nell’ultimo episodio trasmesso?

Prima di scoprire le anticipazioni del sedicesimo episodio di “Grey’s Anatomy”, dal titolo “Not Responsible”, facciamo il punto della situazione: Meredith è allegra a causa dei farmaci per la fertilità e Cristina ne approfitta per dirle che Callie le ha chiesto di fare da madrina al bambino. Sembra una notte tranquilla, ma la Grey scopre che la signora Webber, la moglie del capo, è lì per una caduta; un uomo, invece, si è infilato un coltello in testa durante una rissa.
Meredith vorrebbe che Cristina rifiutasse la proposta di Callie, ma semplicemente perché desidererebbe che la sua migliore amica fosse la madrina del suo futuro bambino. Intanto, in ospedale si crea un po’ di confusione: il capo ha scoperto che la moglie è lì e nessuno lo ha avvisato; Teddy deve conciliare il suo nuovo potenziale uomo con il “marito-paziente” Henry; Alex si avvicina a Lucy grazie ai biglietti per una partita, mentre l’uomo con il coltello in testa si diverte a far impazzire i medici.
Nel frattempo, la Grey crede che la signora Webber abbia qualcosa che non va perché ha confuso alcuni dettagli e ne parla con il capo, ma lui la rimprovera dicendole di essere troppo presa dalla sperimentazione sull’Alzheimer e che Adele non è sua madre. Teddy, invece, capisce che Henry è geloso di lei.

Ecco, adesso, il riassunto dell’episodio 7×16 Not Responsible, trasmesso giovedì 24 febbraio sui teleschermi di Abc: Meredith ha qualche problema a causa della cura per la fertilità, ma continua con il trial sull’Alzheimer. Callie, Arizona e Mark, intanto, litigano sull’amniocentesi: le due donne vorrebbero farla, mentre Sloan è contrario. Alla fine, la Torres decide che vuole sottoporsi all’esame.
Adele, la moglie del capo, è di nuovo in ospedale per una ferita alla testa e la dottoressa Bailey si occupa di lei. Le versioni degli incidenti raccontate dalla signora Webber sono diverse di volta in volta, quindi Miranda sospetta che ci sia sotto qualcosa e ne parla con Meredith.
Durante un intervento con Derek su una paziente con l’Alzheimer, la Grey accusa dei problemi alla vista e non è in grado di operare. Per questo motivo deve interrompere la cura per la fertilità. Nel frattempo, Cristina e Owen si ritrovano a discutere di figli.
La Bailey dimette Adele, ma chiede al capo di parlare con Derek della situazione della moglie, perché c’è senza dubbio qualcosa che non va.
Jackson fa una sorta di dichiarazione a Lexie, dicendole che si merita di meglio rispetto a Sloan. Anche il dottor Stark, di solito cinico, mostra dei lati nuovi del suo carattere e chiede a April di uscire a cena con lui. La ragazza accetta; in seguito torna a casa e si sfoga con Lexie. La Grey è sotto la doccia, ma non è da sola: Avery è con lei.
Webber vieta a Meredith di entrare in sala operatoria anche solo per osservare fino a quando non avrà risolto completamente il problema con la vista. Dopodiché, chiede a Shepherd di visitare Adele.

(Foto: Grey’s Anatomy, episodio 7×16 Not Responsible, ABC Television Network. ABC/RON TOM)

Antonella Gullotti