Serie A, Palermo-Udinese 0-7: tris Di Natale e poker Sanchez, Palermo nel baratro

PALERMO-UDINESE 0-7 – Una vittoria epica, una sconfitta altrettanto epica: lo 0-7 con cui l’Udinese esce vittoriosa dal “Barbera” rimarrà negli annali.
Un Palermo incapace di fare tutto: i friulani ne approfittano e annichiliscono gli avversari: Sanchez ne fa 4, Di Natale 3: il totale fa 7. A zero.

Primo tempo – Un monologo friulano: dal primo istante al duplice fischio di Peruzzo c’è una sola squadra in campo. Nei primi 7 minuti due colpi di testa, uno di Sanchez e uno di Zapata, impensieriscono la difesa del Palermo ma Sirigu blocca con sicurezza.
Al 10′ Di Natale sfrutta un bel cross di Armero e batte il portiere rosanero.
E’ l’inizio dell’incubo per i siciliani: inizia il dominio dell’Udinese.
Segna Sanchez, sfruttando una mischia scaturita da un corner, poi il cileno fa tris al 27′ concludendo un contropiede come Ronaldo al “Parco dei Principi” nella finale di Uefa del ’98.
Palermo in bambola: un tiro di Pastore è ben respinto da Handanovic, ma Bacinovic si fa espellere e i friulani completano l’opera: Di Natale sfrutta una papera di Sirigu al 41′ e un minuto dopo Sanchez cala il pokerissimo.
Al termine della prima frazione il “Barbera” è una bolgia di fischi: il Palermo sta sprofondando.

Secondo tempo – E nella ripresa lo spartito è sempre lo stesso: al 47′ Sanchez fa 4 per lui e 6 per l’Udinese; poi Di Natale segna il 7-0 su rigore al 62′. Nell’occasione viene espulso anche Darmian.
Non succede niente di rilevante: il Palermo è in bambola e si rende pericoloso su punizione con Bovo e Ilicic ma con risultati irrilevanti; l’Udinese addormenta la partita ma i neo-entrati Battocchio e Denis hanno due occasioni per siglare l’ottava rete.
Finisce così: sonori fischi al “Barbera”, Delio Rossi traballa, l’Udinese vola.

Il tabellino:

Palermo (4-3-2-1): Sirigu; Darmian, Andelkovic (46′ Munoz), Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Ilicic, Pastore (63′ Acquah); Hernandez (75′ Pinilla).
A disp.: Benussi, Kasami, Kurtic, Paolucci.
All.: Rossi.

Udinese (3-5-2): Handanovic; Benatia, Zapata (46′ Coda), Domizzi; Isla, Pinzi, Inler (68′ Battocchio), Asamoah, Armero; Sanchez (53′ Denis), Di Natale.
A disp.: Belardi, Pasquale, Corradi, Cuadrado.
All.: Guidolin.

Marcatori: 10′, 41′, 61′ rig. Di Natale, 19′, 27′, 42′, 48′ Sanchez.

Ammoniti: Bovo, Bacinovic (Pa).

Espulsi: Darmian, Bacinovic (Pa).

Arbitro: Peruzzo.

Edoardo Cozza