Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

La promessa di Schifani: L’Aquila verrà ricostruita

CONDIVIDI

Una scuola dell’infanzia realizzata grazie al contributo dei senatori. E’ quella che è stata inaugurata ieri a Barete (in provincia dell’Aquila) alla presenza del presidente del Senato, Renato Schifani.

L’istituto, realizzato con la somma di oltre 860 mila euro interamente versati dai senatori e dai dipendenti di palazzo Madama, è una testimonianza della mobilitazione seguita al sisma che tre anni fa ha sconvolto l’Abruzzo da parte dei parlamentari, che hanno sottoscritto una petizione volta a raccogliere una cifra bastevole a consentire la costruzione della scuola.

L’istituto è stato intitolato agli studenti universitari morti nella Casa dello Studente del capoluogo abruzzese il 6 aprile del 2009 in seguito al crollo dell’edificio. “L’Aquila verrà ricostruita – ha promesso ieri Schifani partecipando alla cerimonia d’inaugurazione della scuola di Barete – So che ci sono dei tempi da rispettare, ma il presidente della Regione, Chiodi, mi ha assicurato stamani che le somme ci sono”.

”Occorre attivare i progetti di ricostruzione parziale de L’Aquila – ha aggiunto il numero uno di palazzo Madama – mi auguro che, così com’è stata veloce la gestione dell’emergenza, altrettanto veloce sia la logica della ricostruzione, che ovviamente richiede – ha concluso il presidente del Senato – metodologie, tempi e procedure ben diversi”.

Presenti alla cerimonia anche il sindaco di Barete, Leonardo Gattuso, il vescovo dell’Aquila, monsignor Giuseppe Molinari, e l’ex presidente del Senato, Franco Marini.

Maria Saporito

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram