Reggio Calabria, frana travolge auto: muore un uomo

Tragica fatalità questa mattina a Reggio Calabria. Un’auto è stata travolta da una frana causata dal maltempo. L’uomo che si trovava a bordo della vettura è rimasto immobilizzato e ha perso la vita.

Il fatto è avvenuto a Petto Gallico di San Giuseppe, nell’area che si trova a nord di Reggio Calabria. Tutta la zona è stata martoriata da un violento nubifragio che è andato avanti l’intera notte, senza concedere alcuna sosta.

L’uomo, Antonino Laganà, aveva 68 anni. Il suo corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco dopo che l’auto stessa si era ribaltata.

Tutta l’area a nord di Reggio Calabria è stata questa mattina invasa da acqua, fango e detriti. La pioggia ha continuato a cadere ininterrottamente per diverse ore, provocando gravi disagi. Molti dei cittadini sono scesi in strada nel tentativo di spalare via il fango e di rimuovere le ostruzioni che si sono venute a creare di fronte agli ingressi di abitazioni e negozi.

Gianluca Bartalucci