Bayern Monaco, Van Gaal traballa: ipotesi Benitez o Sammer

BAYERN MONACO ESONERO VAN GAAL – La maledizione Inter non colpisce solo la Juve: come i bianconeri (sempre perdenti dopo il successo contro i nerazzurri), anche il Bayern Monaco, dopo il successo di San Siro, è piombato in un tunnel scurissimo, fatto di sconfitte e delusioni. E la panchina di Van Gaal scotta sul serio: pronti Sammer (favorito), Benitez o un traghettatore come Scholl.

Idee – Le prossime ore appaiono decisive per le sorti del santone olandese: la sensazione è che l’esonero sia la soluzione più probabile.
Ma chi sostituirebbe Van Gaal sulla panchina dei bavaresi?
Ecco che si prospettano tre soluzioni: la prima porta al traghettore Mehmet Scholl, ex bandiera della squadra di Monaco di Baviera e che sarebbe affiancato, nell’avventura, dall’attuale secondo del tecnico olandese, Gerland;
c’è poi la soluzione Sammer: il pallone d’oro 1996 appare come il favorito; e poi c’è la stuzzicante ipotesi Rafa Benitez: richiamare il tecnico che ha lasciato la panchina dell’Inter a dicembre sarebbe la soluzione di maggior prestigio internazionale.

Edoardo Cozza