Vasto: ritrovato il medico di Cerignola scomparso

E’ stato ritrovato a Vasto Marina il dottor Giuseppe Di Munno che venerdì 4 marzo da mezzogiorno non aveva dato più nessuna notizia di sé e i familiari preoccupati avevano subito dato l’allarme ai carabinieri.

Il medico 40enne di Cerignola, in provincia di Foggia, è stato ritrovato ieri pomeriggio intorno alle 17.30 nella zona del lungomare Ernesto Cordella, nelle vicinanze del Monumento alla Bagnante dagli uomini della Protezione Civile delle “Giacche Verdi” di Vasto.

<<E’ in discrete condizioni – ha dichiarato Eustachio Frangione, coordinatore delle Giacche Verdi – E’ confuso, ma sta bene. Lo abbiamo rifocillato e avvertito la famiglia del ritrovamento>>.

L’uomo, in visita a Vasto da una sorella, arrivato insieme alla mamma e la suocera, era in compagnia del cane di piccola taglia con il quale era uscito per fare una passeggiata. Preoccupati i familiari per le condizioni del medico anche per la forte pioggia e il freddo che in quelle ore si è abbattuto sulla zona. Una storia che però termina con un lieto fine.

Daniela Ciranni