Grande Fratello pilotato: Guendalina e Angelica rivelazioni sfuggite

Le voci che il Grande Fratello non fosse totalmente privo di ingerenze da parte degli autori nelle dinamiche del gioco erano già trapelate e confermate da alcuni ex concorrenti delle passate edizioni. L’ennesima conferma, per chi ne fosse già certo, o semplice pulce nell’orecchio, per chi crede alla veridicità totale del reality, arriva da un filmato che non è stato censurato per tempo dall’occhio vigile degli autori.

Guendalina è in giardino con Angelica, parla sottovoce in maniera concitata di un errore che avrebbe compiuto durante le nominations. La Tavassi dice espressamente “ho sbagliato” in riferimento ai nomi indicati durante la diretta; dal tono di voce e dagli ammiccamenti tra le due è esplicito che quell’errore non è frutto di un ripensamento personale bensì di una mancanza “più alta”.
Ciò che emerge dal dialogo, prima che la telecamera si sposti sul salotto vuoto e l’audio eliminato, è che la mamma romana avesse elencato i nomi delle persone che avrebbe voluto nominare qualche giorno prima della diretta per poi cambiarli la sera stessa in sede di nominations suscitando il disappunto degli autori con i quali, pare, ci fosse un differente accordo.

A gettare benzina sul fuoco si aggiungono le dichiarazioni della maggiorata Rosy Maggiullo che aveva deciso di abbandonare la casa dopo una sola di settimana di permanenza. La bionda avrebbe asserito che non le veniva consegnato il costume da bagno al fine di farle fare la doccia in biancheria intima in modo che i telespettatori potessero fruire del suo fisico hot.
Nessun obbligo in tal senso, ciò va chiarito, anche perché, supponendo che davvero fosse così, chi entra nella casa solitamente ambisce ad essere osservato e spiato…

Insomma dopo il colpo di tosse giunto “dall’alto” lo scorso anno in questa edizione compare l’arcana discussione tra Guendalina e Angelica. Chissà dove stia la verità.

V.P.