Lampedusa, 1000 persone sbarcate nella notte

Continuano gli sbarchi di immigrati sulle costa di Lampedusa. Sono più di mille le persone arrivate nella notte, trasportate da un totale di 11 imbarcazioni che sono state soccorse da personale italiano.

 

Nella prima barca si trovavano 81 migranti nordafricani. Poi, nell’ordine, 14, 185, 187, 54, 12, 135, 44, 39, 48 e 108. Nel totale degli arrivati, sono solo 4 le donne.

 

Il centro di accoglienza dell’isola è di nuovo immerso nel caos. La struttura è incapace di gestire arrivi così numerosi. Al momento sono 1300 le persone ospitate, a fronte di una capienza che non supera le 800 unità.

 

Un’emergenza che non lascia tranquilli e che provoca diversi disagi agli abitanti dell’isola. Il sindaco di Lampedusa Bernardino De Rubeis, il giorno prima della visita del Prefetto di Palermo Giuseppe Caruso, si lamenta per non aver ”ancora avuto il piacere di conoscere il commissario straordinario per l’emergenza immigrati, da quando c’è stata la nuova ondata di sbarchi. Auspicherei una maggiore presenza del prefetto che arriva a Lampedusa con enorme ritardo”.

 

L’arrivo del Prefetto di Palermo è previsto per la giornata di oggi.

 

Gianluca Bartalucci