Home Televisione

‘Il sangue e la rosa’ seconda puntata

CONDIVIDI

Domani  sera 9 marzo, verrà  trasmessa, in replica su Canale 5 ‘Il sangue e la rosa’ la seconda e ultima puntata delle miniserie televisiva.

Ecco in breve la trama: Giulio (Mirko Petrini) è costretto da Forleis (Gerardo Amato) a partire per studiare all’università del potente cardinale Rospigliosi (Giancarlo Giannini). Scrive ogni giorno ad Isabella, con la quale nel frattempo è nato un legame segreto, ma la corrispondenza è intercettata dalla madre che non accetta che il figlio possa essere innamorato di una ragazza del popolo. La Marchesa Lucrezia Sciarra (Virna Lisi), dopo aver ricevuto la lettera del conte Damiani (Brando Giorgi), scritta prima di essere ucciso dalla perfida moglie e dal suo complice, apre gli occhi su una verità dolorosa, ma  le dà anche una nuova ragione di vita, che riguarda la figlia ormai scomparsa. Il conte Damiani le racconta la verità su sua figlia Ines, morta di parto dando alla luce una bambina, Isabella, il frutto di quell’amore contrastato dalla marchesa stessa. Damiani, distrutto dal dolore, aveva deciso di lasciare sua figlia ai coniugi Malvolti, che avevano appena perso una bambina. E così, senza sapere di essere di nobili origini (tipico elemento dei romanzi d’appendice) Isabella era cresciuta, perdendo  poi, poco dopo, la madre adottiva. Ora Lucrezia ha tre mesi di tempo per ritrovare sua nipote ed evitare che l’avida Ortensia (Alessandra Martines) erediti tutto il patrimonio Damiani. Nel frattempo Isabella parte verso Roma, e invece di recarsi in un collegio di suore come aveva promesso al padre decide di andare alla ricerca di Giulio. Ma Roma è grande e pericolosa e la ragazza viene rapita dal colonnello della guardia pontificia Kruger (Franco Castellano), un uomo perverso che ama le giovani fanciulle. L’intervento di Rocco (Gabriel Garko), fuggito dal paese dopo aver spinto alla sommossa gli operai della cava e coinvolto ora nella malavita romana, salverà la vita degli amici.

Maria Luisa L. Fortuna

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram