Maroon 5: a dicembre tre date in Italia

Sono state annunciate le nuove date italiane dei concerti dei Maroon 5, dopo il rinvio del tour europeo causato dagli impegni televisivi, legati al popolare programma The voice, del cantante Adam Levine.

A dicembre il gruppo sarà in Italia solo per tre concerti: al Gran Teatro Geox il 09 dicembre, all’Atlantico di Roma il 10 e l’11 all’Alcatraz di Milano.

Il tour offrirà l’occasione di ascoltare le nuove canzoni dell’album Hands all over caratterizzato da sonorità più mature rispetto ai lavori precedenti, con divagazioni tra rock, country e funky, seguendo lo stile eclettico che rappresenta uno dei punti di forza della band grazie alla facilità di muoversi tra stili e generi musicali diversi.

Adam Levine (voce, chitarra), Jesse Carmichael (tastiere), Mickey Madden (basso) e Ryan Dusick (batteria), formano, verso la metà degli anni ’90, una rock band che decidono di chiamare Kara’s Flowers. Nel 1999, però, i quattro amici di Los Angeles, modificano il nome della band in Maroon 5, decidono di avvalersi delle doti chitarristiche di James Valentine e di suonare una musica in cui il rock sia fortemente influenzato dal funk e dal soul.
Il gruppo inizia a tenere una serie di concerti tra New York e Los Angeles e nel 2002 riesce ad ottenere il primo contratto discografico ed a pubblicare Songs about jane, che raggiungerà il successo solo due anni più tardi, soprattutto grazie al singolo intitolato This love, che domina le classifiche e l’airplay radiofonico di mezzo mondo nel 2004. Dopo tre anni viene pubblicato un nuovo disco di inediti: It won’t be soon before long esce nei negozi a fine maggio 2007 anticipato dal singolo Makes me wonder. Nella loro discografia c’è anche Call and response: the remix album, in cui i Maroon 5 reinterpretano i pezzi del loro catalogo musicale.
Hands All Over è il loro album più recente che Adam Levine descrive in questo modo: “Tutti i nostri dischi dovrebbero essere come il nostro primo lavoro, è così che la vediamo. Non vogliamo certo riposare sugli allori o prendercela comoda. Vogliamo sempre aspirare a fare del nostro meglio – e questo è esattamente lo spirito di questo album”.

I biglietti per le date italiane dei Maroon 5 saranno messi in vendita su TicketOne e i circuiti autorizzati al prezzo di 30€ più diritti di prevendita per le date di Roma e Milano, e a 30€ (posto unico) e 40€ (posto numerato) più la prevendita per il concerto di Padova.

Beatrice Pagan