Scazzottata in aereo: lui dorme, lei bacia un altro

Un viaggio progettato da un anno, una vacanza da sogno in Venezuela e poi il ritorno, da Caracas a Roma. Lui si addormenta, mano nella mano della sua amata fidanzata e al risveglio si trova davanti una scena incredibile: lei è intenta a baciare appassionatamente un amico che è andato in viaggio con loro. I passeggeri divertiti hanno assistito alla scena.

Il ragazzo ‘cornificato’ non l’ha presa bene ed è andato su tutte le furie, dando inizio a una lite furibonda con la fidanzata e con l’amico. Calci e pugni che vengono anche restituiti dall’ex amico. Il tradito, anche un po’ brillo per aver bevuto un paio di bottigliette di vino rosso, urla e minaccia di aprire il portellone seminando il panico tra i passeggeri. La gente comincia a urlare e a piangere. Le botte non accennano a finire.

Solo l’intervento di due agenti della Polaria a bordo riesce a riportare la calma. L’uomo tradito è stato arrestato all’aeroporto di Fiumicino dalla polizia giudiziaria e dovrà rispondere di minacce, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Ad aggravare la sua posizione, due grammi di cocaina trovati nella valigia.

Cosmo de La Fuente