Serie B, 31^ giornata: il trio di testa fermato dagli avversari

Al vertice nessuno approfitta degli errori dell’altro: il Siena si fa fermare dall’Empoli in casa, così come l’Atalanta che di rimonta deve recuperare il goal di vantaggio dell’Ascoli. Stessa sorte ha avuto il Novara che in casa non riesce a superare il Sassuolo. Può avvicinarsi allora il Varese, vincendo col Portogruaro, e portandosi a 5 punti dal terzo posto occupato proprio dai piemontesi.

La Reggina di Atzori invece si ferma con la Triestina perdendo terreno sul gruppo di testa e facendosi avvicinare dal Livorno di Novellino, vincente col Torino di Papadopulo, al debutto con sconfitta. Torna alla sconfitta il Crotone, che dopo l’esonero di Corini aveva avuto solo un momentaneo colpo di assestamento, ma ora torna alla sconfitta col Piacenza. Perde anche il Frosinone, che interrompe la striscia positiva.

Risultati della 31^ giornata:

Albinoleffe – Vicenza 2-2 (45′ pt. Cocco [A], 17′ st. Zenoni [A], 34′ st. Abbruscato [V], 44′ st. Paro [V])
Ascoli – Atalanta 1-1 (8′ st. Faisca [As], 16′ st. Doni [At])
Grosseto – Pescara 3-2 (2′ pt. Stoian [P], 26′ pt. Alfageme [G], 38′ pt. Turati [G], 45′ pt. Sansovini [P], 37′ st. Sforzini [G])
Modena – Frosinone 2-1 (39′ pt. Greco rig. [M], 4′ st. Pasquato [M], 44′ st. Zigoni [F])
Novara – Sassuolo 0-0
Piacenza – Crotone 2-0 (34′ pt. Guerra, 40′ st. Cofie)
Reggina – Triestina 1-1 (10′ pt. Marchi (T), 29′ pt. Acerbi [R])
Siena – Empoli 0-0
Torino – Livorno 0-2 (11′ st. Tavano, 36′ st. Tavano rig.)

Classifica
Atalanta 60
Siena 57
Novara 55
Varese 50
Reggina 47
Livorno 43
Pescara, Vicenza*, Grosseto 42
Piacenza, Torino 41
Empoli 40
Modena 38
Padova* 37
Sassuolo, Albinoleffe 36
Crotone* 34
Cittadella* 32
Portogruaro 30
Ascoli**, Frosinone 29
Triestina 28

*una partita in meno
** due partite in meno

Mario Petillo