Jennifer Aniston vuole un figlio… in provetta

Arrivata all’ età di 42 anni e scoprendosi senza un compagno, la bella e simpatica Jennifer Aniston, ex di Brad Pitt, vorrebbe ardentemente un figlio. Impresa non facile, per una donna senza un uomo al proprio fianco. Ma non per la Aniston, che ha deciso di ricorrere all’ inseminazione artificiale, pur di mettere al mondo la sua creatura.

L’attrice di Friends è bella, brava e simpatica e piace proprio a tutti: una dimostrazione di questo apprezzamento generale è arrivata dallo spot dell’acqua Smartwater, la cui clip ha totalizzato quattrocentomila contatti in poco meno di ventiquattr’ore. Tuttavia, la Aniston è fortunata in carriera ma sfortunata in amore. Dopo la rottura da Pitt, l’ attrice ha avuto vari flirt, ma niente di che e, infatti, oggi è single.

Pare, quindi, che la 42enne Aniston abbia deciso di ricorrere all’ inseminazione artificiale e, forse, avrebbe anche valutato l’ idea di ricorrere a un utero in affitto. La notizia, che arriva direttamente da “Ok”, magazine statunitense, non è stata ancora né confermata né smentita dalla Aniston, motivo per cui potrebbe essere vera. Secondo “Ok”, l’ attrice si sarebbe rivolta a un medico specializzato per raccogliere tutte le informazioni necessarie.

Pare, tra l’ altro, che l’ ex di Pitt abbia messo in vendita la sua fiabesca villa di Beverly Hills – alla modica cifra di quarantadue milioni di dollari – per spostarsi sulle colline di Hollywood e acquistarne una forse più adatta alla presenza di un bambino.

E che dire, poi, del cambiamento del look da parte della Aniston? Il taglio dei capelli (proprio quella capigliatura della protagonista di Friends imitatissima), abiti più sexy e da donna “matura” potrebbero essere interpretati come l’ esigenza di un cambiamento più grande: quello che la potrebbe far diventare mamma.

A. L.