Stefania Rocca, Silvana Pampanini e Paola Cortellesi ospiti a Domenica In

DOMENICA IN – Le tre attrici Stefania Rocca, Silvana Pampanini e Paola Cortellesi sono state ospiti di Lorella Cuccarini oggi pomeriggio a Domenica In su RaiUno. Ognuna di loro si è confessata parlando degli ultimi lavori…

Stefania Rocca ha presentato la fiction Edda Ciano e il comunista diretta da Graziano Diana che questa sera alle 21,15 andrà in onda su RaiUno.

Il film racconta la storia d’amore tra la figlia di Mussolini e un giovane partigiano.

Stefania Rocca interpreta Edda “Il ruolo che interpreto mi è piaciuto molto. Di Edda Ciano si sa davvero poco perché lei è sempre stata considerata la moglie di Ciano o la figlia del duce e non si è mai parlato di lei come donna. Con questo film si scoprono molte sfumature del suo carattere. Mi sono documentata molto sul suo personaggio e me ne sono innamorata”.
Nel cast anche Alessandro Preziosi, Ilaria Occhini, Alessio Vassallo e Dajana Roncione.

“In questo film, per la prima volta recito con Alessandro Preziosi. È stato impegnativo perché la storia è complessa e insieme cercavamo di interpretare al meglio i personaggi” dichiara ancora l’attrice.

La storia è tratta dall’omonimo romanzo di Marcello Sorgi, ambientata nella cornice di Lipari, dove Edda fu confinata in seguito alla fine del periodo fascista. Rimasta vedova Edda avrà tutto il tempo per riflettere sulle sue scelte passate ponendosi molte domande sul destino che l’attende. In questa situazione incontra un partigiano reduce dalla guerra, Leonida Buongiorno, sostenitore convinto del comunismo…

Altro ospite è stata Silvana Pampanini (attrice italiana nota fra gli anni cinquanta e sessanta).
“Sei elegantissima”  esclama Lorella Cuccarini quando la Pampanini entra nello studio. La conduttrice fa vedere una foto degli esordi e un video tratto del Musichiere (gioco a quiz condotto da Mario Riva), dove la Pampanini era in splendida forma.

“Non bisogna mostrarsi fragili. Si dice che la vita è bella. La vita è bella se te la fai tale, ma tutti abbiamo pensieri e preoccupazioni” afferma l’attrice che continua  “ho avuto un solo grande amore, ma ad un mese dalle nozze lui è morto, mi sono salvata con il lavoro”.

Ospite di questa domenica pomeriggio anche Paola Cortellesi che ha parlato del suo nuovo film in uscita: Nessuno mi può giudicare per la regia di Massimiliano Bruno. Nel cast Paola Cortellesi, Raoul Bova, Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Giovanni Bruno.

Il film esce mercoledì 16 marzo 2011 giorno prima dell’anniversario dell’Unità d’Italia.

“Cosa ti fa sentire orgogliosa di essere italiana?” domanda la Cuccarini.
“Beh, tante cose. Dalle nostre menti eccelse alle cose più semplici. Io mi sono sentita orgogliosa quando Sophia Loren premia Roberto Benigni con L’Oscar” afferma la Cortellesi.

Roberta Pugliese