Calciomercato Juventus: presentata offerta per Pirlo, Piazon va al Chelsea

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:58

CALCIOMERCATO JUVENTUS. Andrea Pirlo si va avvicinando giorno dopo giorno alla Juventus. E’ di queste ultime ore la notizia che vedrebbe Marotta aver contattato l’agente del giocatore rossonero, per fargli pervenire l’offerta di contratto bianconera. Sfuma invece in casa Juve la possibilità di acquistare Lucas Piazon, che avrebbe già trovato un accordo col Chelsea di Abramovich.

L’AFFARE PIRLO – Di un probabile arrivo di Andrea Pirlo alla Juventus si parla già da diverse settimane. Il regista del Milan infatti continua a non trovare un accordo con Galliani per il rinnovo del contratto, oramai prossimo alla scadenza. Beppe Marotta avrebbe quindi intavolato una trattativa col giocatore milanista (solo dopo aver ricevuto l’ok dal vice-presidente rossonero, ndr) per fargli pervenire un’offerta d’ingaggio dalla Juve. Offerta d’ingaggio che secondo SportMediaset sarebbe vicina ai 4 Milioni di euro a stagione, e che permetterebbe a Pirlo di vestirsi di bianconero per 4 anni. Pirlo ci starebbe pensando su, e potrebbe dire di sì già nelle prossime settimane. C’è da dire comunque che l’arrivo di Pirlo non porterà all’addio di Aquilani, che a giugno verrà riscattato da Marotta dal Liverpool.

PIAZON SI ACCORDA COL CHELSEA – Ma per un grande campione che sembra pronto ad andare alla Juve, ce n’è uno abbastanza giovane che ha rifiutato la corte della Vecchia Signora. Stiamo parlando di Lucas Piazon, giovane trequartista diciassettenne del San Paolo, che avrebbe firmato un contratto col Chelsea. Piazon, che in patria hanno ribattezzato come il nuovo Kakà, sembrava ad un passo dalla Juve nelle scorse settimane. Alcune noie burocratiche legate alla sua giovane età avrebbero però bloccato la trattativa per portarlo in Italia, lasciando così la strada libera al Chelsea, che da un paio di anni era sulle sue tracce. Per acquistare il nuovo crack del calcio brasiliano la squadra di Abramovich avrebbe speso circa 7,5 Milioni di euro: 6 di questi andranno al San Paolo che detiene l’80% del suo cartellino, mentre il resto andrà alla famiglia ed al procuratore di Piazon.

Simone Lo Iacono

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!