Classifica Top Ten in Italia 11/03/2011

CLASSIFICA TOP TEN IN ITALIA 11/03/2011- In Italia, dopo numerosi mesi,  balza in testa alla classifica un  un film a stelle e strisce  Rango:  pellicola che riesce a conquistare  la vetta più alta con una cifra di  poco meno di 2 milioni di euro, ma questa cifra è più che soddisfacente per superare l’altra new entry settimanale,(sempre americana) Il Rito, che si piazza al secondo posto con 1, 2 milioni. Si mantiene su una buona media, per il risultato,  La vita facile che scende al terzo posto, mentre Il discorso del re  si conferma un ottimo film che continua a piacere,  perché  dopo sette settimane è arrivato ad andare oltre i  7 milioni di euro. Non si può dire altrettanto di Manuale d’amore 3,  che arriva a malapena  ai 6 milioni ma, dato questo ancor più significativo, dimezza gli incassi rispetto ai primi capitoli della saga. La presenza, nel terzo capitolo, di divi come De Niro e la Bellucci e nomi “di cassetta” come, ad esempio, Verdone e Scamarcio, non hanno dato i risultati attesi. Scendono,  di poco, Il cigno nero e The Fighter; discreto è invece l’esordio de I ragazzi stanno bene. Chiudono la Top Ten Piranha 3D e Tutti al mare.

 

  1. 1.      Rango

(Un pavido camaleonte che si crede attore si trasforma nel più coraggioso dei giustizieri nel deserto al confine tra Stati Uniti e Messico.)

Un film di Gore Verbinski. Animazione: USA, 2011. Week-end € 1.966.795 (tot.: 1.966.795)

2. Il Rito (The Rite)

(I dubbi di un giovane seminarista Michael Kovak di fronte ad un complicato caso di esorcismo)

 

Un film di Mikael Hafström. Thriller: USA, 2011.  Week-end € 1.228.959 (tot.: 1.228.959)

3. La vita facile

(Mario, Luca e Ginevra-  interpretati da Favino, Accorsi e Puccini sono i protagonisti di una storia che si svolge in un piccolo ospedale umanitario in Kenya)

Un film di Lucio Pellegrini. Commedia: Italia, 2011.  Week-end € 755.084 (tot.: 1.917.986)

4. Il discorso del re (The King’s Speech)

(Il film narra l’impegno e lo sforzo che  re Giorgio VI fa per superare la balbuzie nervosa che lo affligeva fin da piccolo  con l’aiuto del logopedista australiano Lionen Logue)

 

Un film di Tom Hooper. Storico: Gran Bretagna, Australia, 2010. Week-end € 672.373 (tot.: 7.191.367)

5. Manuale d’amore 3

(Terzo capitolo del manuale, che si focalizza sulle diverse età dell’amore)

 Un film di Giovanni Veronesi. Commedia: Italia, 2011.  Week-end € 666.352 (tot.: 6.296.408)

6. Il cigno nero (Black Swan)

(La storia di Nina ballerina del New York City Ballet che sogna di interpretare il ‘Lago dei cigni’: incalzata da una madre frustrata e che si sottopone ad un allenamento estenuante sotto lo sguardo esigente di un coreografo appassionato Thomas Leroy, che vuole trasformarla in  una fulgida stella)

 

Un film di Darren Aronofsky. Thriller: USA, 2010.  Week-end € 661.735 (tot.: 5.024.859)

7. The Fighter

(La storia di due fratelli pugili Dickie e Micky Ward che vivono a Lowell,  una cittadina di provincia del Massachusetts. Dickie è una leggenda vivente della boxe ma che si complica l’esistenza  fumando crack…)  

Un film di David O. Russell. Drammatico: USA, 2010.  Week-end € 575.207 (tot.: 1.663.520)

8. I ragazzi stanno bene (The Kids Are All Right)


(
Nic e Jules sono una perfetta e affiatata coppia lesbica di mezza età con due figli adolescenti, Joni e Laser che vogliono andare alla scoperta del loro ‘vero’ padre) 

Un film di Lisa Cholodenko. Commedia: USA, 2010.  Week-end € 416.853 (tot.: 416.853)

9. Piranha 3D

(Nella cittadina vacanziera sulle rive del lago si sta preparando una grande festa e tutti hanno in animo di divertirsi, soprattutto i più giovani e famelici piranha che sono alla caccia di vite umane) 

Un film di Alexandre Aja. Horror: USA, 2010.  Week-end € 350.308 (tot.: 1.282.018)

 

 

10. Tutti al mare

( Una giornata al mare di un gruppo di villeggianti molto eterogeneo, tra sogni, divertimenti e delusioni)

Un film di Matteo Cerami. Commedia: Italia, 2011.  Week-end € 313.106 (tot.: 313.106)

Maria Luisa  L. Fortuna