Cotto e Mangiato, le ricette di Benedetta Parodi: il riso allo zafferano con porri croccanti

COTTO E MANGIATO – Nuovo appuntamento oggi con le fantastiche ricette che Benedetta Parodi prepara nel suo Cotto e Mangiato. Ogni giorno ci regala qualche consiglio utile per preparare ricette sfiziose realizzabili in tempi brevissimi e soprattutto senza che ci siano grandi difficoltà. Non occorre essere dei grandi chef; basta munirsi di un bel grembiulino da cucina e di tanta pazienza e il gioco è fatto. La ricetta che abbiamo selezionato tra quelle preparate negli ultimi appuntamenti di Cotto e Mangiato è quella del riso allo zafferano con porri croccanti.

Siete tornati a casa tardi e non sapete cosa preparare? Non abbiate paura ci pensa Benedetta Parodi con le sue ricette di Cotto e Mangiato a darvi una mano. Grazie ai suoi preziosissimi consigli riuscirete a preparare dei piatti buonissimi e originali. Gli ingredienti che ci servono per preparare il nostro riso allo zafferano sono: 4 porri, 300 gr. di riso, olio d’oliva, olio di semi (per friggere), farina, 2 bustine di zafferano, mezzo bicchiere di latte, parmigiano, 1 bicchiere di vino bianco e 1 bicchiere di brodo vegetale.

Ora non ci resta che seguire passo passo i consigli della Parodi circa la preparazione di questo primo piatto originale. Il segreto è quello di cuocere la parte piu morbida dei porri nel risotto e friggere, invece, la parte più croccante. Ma vediamo nello specifico cosa fare. Per prima cosa dobbiamo tagliare a rondelle la parte più morbida e bianca dei porri e metterle nel tegame da riso a rosolare con un filo d’olio d’oliva. Aggiungiamo il riso e facciamolo tostare bene, poi sfumiamo prima con il vino poi con il brodo e aggiustiamo di sale. Intanto tagliamo a rondelle anche la parte croccante dei porri (quella più verde), separiamo e infariniamo bene i vari anelli ottenuti, che friggiamo in padella con olio bollente, lasciandoli croccanti al punto giusto. Nel frattempo mettiamo lo zafferano nel riso in cottura, mantecandolo con il latte (sarà più leggero rispetto al burro), e portiamo la cottura a termine, completando con abbondante parmigiano. Possiamo, quindi, servire il risotto allo zafferano abbinato ai porri croccanti. (Fonte: Video.mediaset.it, Cotto e Mangiato, Studio Aperto, Mediaset)

S.L.