Inter, Moratti e Zanetti avvertono: “Non sottovalutiamo lo Schalke”

INTER, MORATTI E ZANETTI. L’urna di Nyon è stata più che benevola con l’Inter di Leonardo. I nerazzurri hanno infatti evitato il Real di Mou ed il super Barça di Guardiola, per venir così accoppiati al più abbordabile Schalke 04 di Raul ed Huntelaar.

MORATTI: “GUAI A SOTTOVALUTARLI” – L’impegno contro la squadra dei minatori di Gelsenkirchen in programma ad aprile comunque non è stato considerato semplice dai massimi esponenti dell’Inter. Se già dopo il sorteggio l’Ad Ernesto Paolillo parlava di “Impegno duro“, non è stato da meno Massimo Moratti, che ha affidato alla stampa queste sue considerazioni sul match contro lo Schalke: “Loro sono una squadra che ha una sua tradizione importante. Guai se sottovalutassimo questa partita, sbaglieremmo tutto. La gara di Champions arriva poi dopo il derby, ma questi giocatori sono abituati ad avere partite difficili consecutivamente. Dovranno sapere che in tutti e due gli appuntamenti bisognerà mettercela tutta“.

ZANETTI: “VOGLIO LA RIVINCITA” – Schalke 04 per l’Inter significa anche Finale di Coppa Uefa del 1997, l’ultima giocata con la formula che prevedeva l’incontro d’andata in casa di una pretendente e quello di ritorno nello stadio dell’altra compagine. In quella occasione lo Schalke di Lehmann, LinkeWilmots si impose ai rigori nel ritorno giocato a San Siro. In quella gara c’era anche un giovane capitan Zanetti, che dopo il sorteggio con i tedeschi si è lasciato sfuggire queste dichiarazioni: “Bisogna rispettare lo Schalke, perchè ai Quarti di Champions non si arriva per caso: sarà una gara difficile come tutte le altre. La Coppa Uefa 1997? Abbiamo una grande opportunità di rivincita“.

STAMPA SPAGNOLA ED INGLESE: “OCCHIO ALL’INTER” – I sorteggi di Champions League sono stati commentati in queste ultime ore anche in Inghilterra ed in Spagna. Oltremanica il discorso è stato incentrato sul derby tra Chelsea e Man Utd, ma anche sulla probabile semifinale che potrebbe vedere una di queste due compagini impegnata contro l’Inter. Il Daily Mail ha commentato con queste parole una possibile sfida contro l’Inter: “I nerazzurri in semifinale potrebbero rappresentare una dura prova per Blues e Red Devils. Da quando sono senza Mourinho, che li ha portati alla gloria nella scorsa stagione, sono tornati in forma grazie a Leonardo, che ha sostituito Benitez“. La stampa spagnola ha invece parlato del possibile derby tra Real e Barça in semifinale, ed ha anche indicato l’Inter come una possibile finalista della Champions di quest’anno: i nerazzurri potrebbero infatti giocare la Finale del 28 Maggio prossimo a Wembley, secondo il 65% dei lettori intervenuti ad un sondaggio realizzato dal Mundo Deportivo.

Simone Lo Iacono