Probabili formazioni Lazio-Cesena: Brocchi e Floccari out, Malonga dal 1′

PROBABILI FORMAZIONI LAZIO-CESENA – L’una per ripartire dopo il derby perso malamente; l’altra per continuare la rincorsa salvezza e confermare il buono stato di forma mostrato nelle ultime settimane: Lazio-Cesena è tutta qui: un’occhio all’Europa e l’altro ai 40 punti.
Non si può più sbagliare.

Lazio – Piena emergenza per Reja: tra squalificati ed infortunati (ultimi Brocchi e Floccari) i giocatori sono contati e c’è bisogno anche di un  giovane “Primavera”.
Si cambia modulo: a centrocampo ci saranno Matuzalem, Mauri e Gonzalez, in attacco Sculli e Zarate. Difesa con Scaloni e Garrido come esterni.

Il probabile schieramento:

(4-3-1-2): Muslera; Scaloni, Biava, Dias, Garrido; Gonzalez, Matuzalem, Mauri; Hernanes; Zarate, Sculli.
A disp.: Berni, Stendardo, Del Nero, Ceccarelli, Meghni, Foggia, Kozak.
All.: Reja.

Indisponibili: Brocchi e Bresciano (da valutare), Floccari e Rocchi (15 giorni), Diakitè (1 mese).

Squalificati: Radu (3), Ledesma (2), Lichsteiner (1).

Diffidati: Matuzalem, Kozak, Mauri.

Altri: Bizarri, Bonetto, Manfredini, Artipoli, Berardi, Barreto, Ojakor.

Ballottaggi: nessuno.

Cesena – Spazio a  Malonga: questa la scelta di Ficcadenti per l’attacco dopo l’infortunio subito da Rosina.
Santon parte dalla panca dopo i guai fisici subiti in settimana: Ceccarelli e Lauro saranno i terzini. Caserta titolare a centrocampo, Jimenez trequartista.

Il probabile schieramento:

(4-3-1-2): Antonioli; Ceccarelli, Pellegrino, Von Bergen, Lauro; Caserta, Colucci, Parolo; Jimenez; Malonga, Bogdani.
A disp.: Calderoni, Benalouane, Santon, Dellafiore, Appiah, Piangerelli, Riski.
All.: Ficcadenti

Indisponibili: Felipe e Sammarco (10 giorni), Budan (15 giorni), Rosina (20 giorni), Fatic (1 mese).

Squalificati: Giaccherini (1).

Diffidati: Lauro, Benaoluane, Caserta.

Altri: Simoncini, Gorobsov, Ferri, Paonessa.

Ballottaggi: nessuno.

Edoardo Cozza