Pronostico Premier League 19 Marzo, Chelsea-Manchester City

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:37

Sta decisamente prendendo una brutta piega la stagione dei Citizens che hanno fallito un altro obiettivo dopo l’uscita dall’Europa League per mano della Dynamo Kiev.
A questo punto c’è da salvare il salvabile in Premiership dove andrà conquistata la qualificazione alla prossima Champions, cercando poi di piazzare il colpaccio in FA Cup dove c’è da disputare una sentitissima semifinale contro i cugini Red Devils.
Le cose vanno per il momento meglio al Chelsea che punta forte sulla massima competizione europea dove ha appena passato il turno a spese dei modesti danesi del Copenhagen. In campionato i Blues sono troppo attardati dalla vetta e puntano soltanto a chiudere tra le prime 4.

Le ultime: La fascia di capitano dell’Inghilterra torna al braccio di John Terry. Il difensore del Chelsea riavrà i gradi la prossima settimana in occasione della sfida con il Galles valida per le qualificazioni a Euro2012. Terry si era visto privare dai gradi di capitano nel febbraio 2010, dopo lo scandalo scoppiato per la relazione con la compagna di Bridge. Fabio Capello, ct della nazionale dei Tre Leoni, nominò capitano Ferdinand al quale il ct avrebbe voluto spiegare la sua decisione lo scorso mercoledì all’Old Trafford. Il difensore del Manchester United ha preferito non incontrarlo, non nascondendo così il suo malumore per la decisione.

Dichiarazioni: Mario Balotelli presenta le sue scuse al difensore macedone della Dinamo Kiev Goran Popov, ai propri compagni, al suo allenatore, ai tifosi. E’ quanto si legge sul sito ufficiale del Manchester City. Balotelli e’ stato espulso ieri per una pessima entrata su Popov nel ritorno degli ottavi di Europa League. Un gesto che ha scatenato le critiche feroci della stampa inglese. ‘Non volevo fare male e voglio presentare le mie scuse piu’ sincere a Popov’, dice l’ex attaccante neroazzurro.

Pronostico: 1

Riccardo Basile

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!