Calciomercato Inter: Ganso più vicino. Vinta concorrenza col Milan

Calciomercato Inter. In attesa di disputare contro il Milan la grande sfida scudetto in programma a San Siro sabato prossimo alle ore 20:45, l’Inter di Moratti sembra aver già messo a segno un duro colpo da Ko agli eterni rivali dei cugini rossoneri. Dal Brasile arrivano infatti voci sempre più insistenti dei giornalisti carioca, che vedrebbero il trequartista del Santos Paulo Henrique Ganso molto vicino all’Inter. Il nuovo giovane fenomeno del calcio verdeoro potrebbe quindi giocare nella Milano di sponda nerazzurra l’anno prossimo, per formare una batteria d’attaccanti di tutto rispetto con i vari Eto’o, Milito, Sneijder, Pazzini e Pandev.

Ganso vuole l’Europa”. Per i giornalisti brasiliani Ganso l’anno prossimo giocherà in Italia, e più precisamente nell’Inter. Il lungo corteggiamento di Leonardo sembra aver dato i suoi frutti, visto che il nuovo crack del calcio sudamericano dovrebbe approdare a Milano nei prossimi mesi estivi. E di un suo futuro lontano dal Brasile ha anche parlato il presidente del Santos Luis Alvaro Ribeiro, che ad alcuni cronisti carioca ha affidato questo suo pensiero: “Ganso ha parlato poco, però mi ha ribadito che vuole andare a giocare in Europa. È un sogno assolutamente comprensibile. Siamo disponibili ad ascoltare delle proposte, ma devono essere convenienti per noi. La clausola di 50 milioni di euro è valida solo per squadre non brasiliane. Se fosse un’altra società brasiliana si dimezzerebbe“.

Ronaldo: “Derby sarà dell’Inter”. Nella giornata di ieri è approdato a Milano un altro brasiliano, che ha lasciato bei ricordi ad entrambe le squadre meneghine. Ronaldo Luis Nazario da Lima è infatti arrivato nel capoluogo lombardo per salutare qualche vecchio amico e per parlare con Pato, di cui potrebbe diventare a giorni procuratore. L’occasione di rivedere Ronaldo a Milano non è stata sprecata dalla Gazzetta, che gli ha chiesto un suo pronostico sul derby di sabato prossimo. “E’ una partita a sé– ha dichiarato l’ex-fenomeno alla rosea –Ma credo che vincerà l’Inter, perchè ha ritrovato il suo gioco, ma soprattutto la fiducia nei propri mezzi. L’Inter vincerà poi lo scudetto dopo il derby? Difficile dirlo con altre sette partite da giocare, ma penso di sì“.

Simone Lo Iacono