I Nomadi festeggiano l’Unità d’Italia con un concerto a Padova

Venerdì 25 marzo al Gran Teatro di Geox, alle ore 21.15,i Nomadi celebreranno i 150 anni d’Itallia con l’evento musicale intitolato Fratelli d’Italia, l’Italia s’è desta, l’incipit dell’Inno di Mameli, frase scelta dal Partito Democratico della città di Padova per questa festa musicale.

MUSICA E IMPEGNO SOCIALE – Venerdì, alle 21.15, i Nomadi daranno vita sul palco ad un concerto ma anche ad una festa collettiva per celebrare la ricorrenza dei 150 anni d’unità d’Italia. La band ha sempre partecipato attivamente alle iniziative di impegno sociale creando anche un legame unico con i propri fan, basato sulla condivisione di un modo di vedere e affrontare la vita. Di generazione in generazione i Nomadi hanno saputo conquistare con la loro musica in un periodo lungo oltre 40 anni che ha dato vita a più di 30 album e un numero altissimo di concerti dal vivo. Beppe Carletti, Danilo Sacco, Cico Falzone, Danile Campani, Massimo Vecchi e Sergio Reggioli saliranno sul palco di Padova per proporre una scaletta in cui troveranno posto i grandi successi, pezzi tratti dal nuovo album e cover dei più grandi cantanti italiani come ad esempio Luciano Ligabue, Francesco Guccini, Francesco De Gregori o Roberto Vecchioni. Racconti Raccolti, ultimo lavoro de I Nomadi, presenta infatti undici cover di grandi cantautori ed è stato anticipato dal singolo Hey Man in cui la band duetta con Zucchero.

BIGLIETTI – Sono ancora disponibili i biglietti per assistere al concerto: si possono acquistare nelle prevendite autorizzate, i costi sono i seguenti:
– Tribuna Numerata € 18,00 + prev.
– Tribuna Gold € 22,00 + prev.
– Platea € 27,00 + prev.

Per tutte le informazioni sul concerto si può visitare il sito del Gran Teatro Geox.

Beatrice Pagan