Reese Witherspoon sposa per la seconda volta

 

Matrimonio vip – ieri, nel ranch californiano di Ojai, a centocinquanta chilometri da Los Angeles, l’attrice trentacinquenne Reese Witherspoon e l’agente dello showbiz, che lavora per l’agenzia ‘Creative Artists’, Jim Toth, si sono sposati. La cerimonia è stata celebrata in forma privata e molto riservata. La notizia, pubblicata dal sito di ‘People’, è stata data da un portavoce dell’artista. Al ricevimento hanno partecipato diversi colleghi, come l’estroso Robert Downey Jr, con sua moglie Susan, Sean Penn con la nuova fidanzata Scarlett Johansson, la bionda Renée Zellweger, la bellissima Salma Hayek e l’ex spider-man Tobey Maguire. La coppia si frequentava già da un anno, e nel mese dello scorso dicembre è arrivata la notizia del fidanzamento. Per il quarantenne neo sposino non ci è voluto molto a conquistare la paladina delle bionde, che per l a seconda volta ha detto si. Infatti, la vincitrice del premio Oscar, per il film ‘Walk the line’, è convolata a nozze ben due volte, la prima con l’attore Ryan Phillippe, che ha partecipato anche lui al rito, con la quale ha avuto due figli: la primogenita Ava di undici anni e il maschietto più piccolo, Deacon di sette anni. I due sono stati sposati nove anni fino al divorzio, nel 2006, nel frattempo la Witherspoon ha avuto una relazione con Jake Gyllenhaal, con il quale ha convissuto per due anni, fino a trovare la felicità con Toth. Un amico dello sposo ha detto: “E’ un uomo, che crede molto nella famiglia, questo è tutto quello che ha sempre voluto. Nel periodo antecedente al matrimonio era molto teso e frenetico, non vede l’ora di sapere come vada il futuro”. Nel frattempo la neo sposina pensa anche al lavoro, infatti, dal 22 aprile, la vedremo al cinema, con il romantico film ‘Come l’acqua per gli elefanti’, insieme a Robert Pattinson.

Tiziana Di Cicco