“Il commissario Manara 2” ultima puntata

Gran finale per “Il commissario Manara 2”. Nuovo appuntamento in  prima visione, alle 21.10, su RaiUno  con l’ultimo episodio della sesta puntata della fiction con protagonista,  il bel Commissario interpretato da Guido Caprino e che in questa seconda stagione ha visto l’introduzione di una new entry come  Anna Safroncick. Quest’ultima ha interpretato Marta Rivera, nuova, inattesa ma soprattutto affascinante figura femminile che ha portato scompiglio e nuovi intrecci amorosi e professionali e che è,  soprattutto, l’opposto di Lara. Alla  tanto sincera e cristallina Lara Rubino, vista poco perché fuori sede, viene contrapposta la  misteriosa ed inafferrabile  Marta Rivera. Chissà come si risolverà, questa sera,  la storia. Intanto in prima serata  andranno in onda  due episodi intitolati rispettivamente Uno strano incidente di cacciae La donna senza volto”. Ecco in breve un’anticipazione delle trame:

Nel primo, in un bosco, una cercatrice di funghi ritrova il cadavere di un cacciatore  e quello che sembra un incidente di caccia si rivela ben presto un delitto premeditato che ha come scenario il mondo dei bracconieri, dei guardiacaccia, delle cacce al cinghiale organizzate dall’antica nobiltà del posto. Mentre Marta deve allontanarsi perché è stata chiamata per testimoniare a un processo importante, Luca con sorpresa apprende che al suo posto come  sostituto temporaneo ci sarà proprio Lara Rubino: insieme indagheranno sulla morte del cacciatore. Intanto  Luca scopre qualcosa di molto importante per Raimondi: il peschereccio su cui probabilmente è stata trasferita la bimba rapita è stato affondato volutamente non lontano dalle coste del paese. E Raimondi, dal canto suo,  ne approfitta per dichiarare a Luca che non intende perdere Marta ed è disposto a lottare per riaverla. Dopo aver trovato il vero colpevole della morte del cacciatore, Luca si dedica al giallo della bambina e senza dire niente s’ immerge nell’area in cui sa che si è inabissato il peschereccio. Con sua grande sorpresa sott’acqua è già presente un sub sconosciuto che fa di tutto per seminare Luca. Ma Manara  è più veloce e  riesce a bloccare il sommozzatore misterioso, strappandogli il respiratore, scoprendo che è  la sua collega Marta Rivera!

Nel secondo: ai bordi della statale, il ritrovamento  di un corpo di donna, dal viso sfigurato, coinvolge Luca in un’indagine che s’intreccia al caso del rapimento della bambina. Luca riesce a risalire all’identità della vittima: l’amministratrice della ditta del padre della bambina. Intanto tra la perplessità generale Lara organizza e prepara il suo matrimonio con il nuovo fidanzato e chiede proprio a Luca di farle da testimone. Marta invece ha le idee più chiare e ha deciso di dare una nuova possibilità a Raimondi. Tra lei e Luca ora c’è solo una solida amicizia. Le indagini svelano retroscena nascosti attorno al rapimento della piccola Clarissa e Luca riesce a risolvere il caso. Non resta che festeggiare il tanto atteso matrimonio di Lara, ma ci sarà un intoppo sorprendente e la sposa fuggirà… con l’uomo dei suoi sogni… il vice questore Luca Manara?

Maria Luisa L. Fortuna