Al via la rassegna Libri a San Giorgio con la presentazione del libro Il Veneto dei contadini (1921-1922)

Martedì 5 aprile, alle ore 17, prenderà il via la rassegna Libri a San Giorgio: un ciclo ad ingresso libero dedicato alle novità editoriali della Fondazione Cini che si svolgerà sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia.
Il primo volume che verrà presentato sarà Il Veneto dei contadini (1921-1922) di Paul Scheurmeier, edito da Angelo Colla su commissione della Regione Veneto e sotto la responsabilità scientifica della Fondazione Cini, in vendita a partire dal 5 aprile. L’incontro sarà moderato da Ulderico Bernardi e gli autori Daniela Perco e Glauco Sanga.

UN VOLUME PREZIOSO – Il libro fa parte della Collana di Studi e Ricerche sulle Culture Popolari Venete ed è il risultato delle indagini linguistiche effettuate tra i contadini veneti tra il 1921 e il 1922 sul territorio regionale dallo storico zurighese Paul Scheurmeier (1888-1973), linguista e fotografo di talento. I soggetti intervistati sono stati immortalati nelle immagini realizzate dal suo autore che ha documentato, grazie a un disegnatore, anche gli strumenti di lavoro dell’epoca.
Per la prima volta il libro è stato tradotto e rappresenta un prezioso strumento per conoscere la realtà contadina nel periodo che ha preceduto la prima guerra mondiale. Tra il 1930 e il 1932 c’è stato poi un supplemento di inchiesta dedicato alla città di Mirano che è stato inserito nel libro.
Nel volume sono stati aggiunti anche alcuni saggi con argomento il dialetto e la cultura materiale scritti da una serie di importanti autori che comprendono gli specialisti Glauco Sanga, Daniela Perco, Danilo Gasparini, Alberto Zamboni, Maria Teresa Vigolo, Carla Gentili.

GLI APPUNTAMENTI – La rassegna letteraria proseguirà ad aprile con due successivi appuntamenti (sempre alle ore 17 all’isola di San Giorgio): il 12 aprile, verrà presentata la pubblicazione della partitura napoletana della Incoronazione di Poppea di Monteverdi nell’ambito della prestigiosa Collana di Drammaturgia musicale veneta, e il 28 sarà presentato il libro Palazzi veneziani del Trecento e Quattrocento (Scripta Edizioni, Verona), curato da Jan-Christoph Rössler.

Beatrice Pagan