Anticipazioni Grey’s Anatomy, finale-thrilling per la sesta stagione

Ultimi due episodi – Si chiude stasera, 1° aprile, la sesta stagione di Grey’s Anatomy con gli ultimi due episodi (Santuario e Vivere o morire)che terranno incollati i telespettatori di Italia Uno, a partire dalle 22. 10, subito dopo Dr.House. Se a molti l’ultima stagione è apparsa un pò piatta, ora dovranno necessariamente ricredersi, perchè accadra davvero di tutto. Meredith ha un segreto che rivelerà immediatamente a Cristina. Decide di parlarne anche con il marito Derek ma, impegnato com’è nel suo ruolo di primario, pensa di attendere la fine della giornata. Una decisione che si rivelerà tremendamente sbagliata.

Un folle in ospedale –  In ospedale arriva Gary Clark, l’uomo che sta facendo causa alla struttura per la morte della moglie. Clark, visibilmente sconvolto, chiede con insistenza del primario. Ma, presi da mille cose, sono in molti a rispondergli con sufficienza e lo liquidano in maniera sbrigativa. L’uomo incrocia molti dei protagonisti della serie. Quello che nessuno sa è che Clark è armato e ad un certo punto inizia a sparare. L’ospedale, diventato nel fratempo un vero teatro dell’orrore, viene circondato dalle forze speciali. Intanto la dottoressa Bailey sta seguendo un caso di una paziente che, prima di andare sotto i ferri per un intervento di routine, ha bisogno di una trasfusione

Una carneficina – Clark spara all’impazzata e colpirà diversi specializzandi e, tra questi, molti protagonisti della serie. Alcuni si salveranno, altri no.  L’uomo, disperato e senza nulla da perdere, non si fa alcuno scrupolo e continua a cercare Derek, fino a trovarsi con lui faccia a faccia. Una scena drammatica che Meredith potrà osservare con i suoi occhi. Tutti i protagonisti della serie verranno direttamente o indirettamente travolti da Clark. E Cristina si troverà in una situazione terribile, minacciata da Clark con una pistola alla testa, mentre opera un paziente davvero “speciale”.

Claudio Forleo