Calciomercato Inter: Branca non esclude un clamoroso ritorno di Balotelli

Calciomercato Inter, Balotelli. L’Inter di Massimo Moratti è alla vigilia di una quattro giorni che la vedrà impegnata in due importantissime gare. Domani c’è infatti l’impegnativo derby scudetto contro il Milan di Allegri a San Siro, mentre martedì prossimo c’è la delicata sfida contro i tedeschi dello Schalke 04, che metterà in palio l’accesso alle semifinali della Champions League 2010/2011. La squadra nerazzurra continua comunque a monitorare il mercato nazionale ed internazionale, ed in queste ore starebbe pensando anche di mettere in piedi una trattativa col Man City, che porterebbe così ad un clamoroso ritorno a Milano dell’ex-interista Mario Balotelli.

Branca: “Balotelli? Mai dire mai”. La clamorosa notizia sarebbe stata data indirettamente da Marco Branca, il direttore dell’area tecnica dell’Inter. Branca è stato infatti intervistato da alcuni giornalisti, ed a questi ha dichiarato che “Un futuro ritorno di Balotelli all’Inter? In questo momento non ci stiamo minimamente pensando, ma nella vita sportiva e calcistica non si può mai dire di no“. Branca sembrerebbe così confermare le clamorose voci di mercato apparse ieri, che parlavano di un Leonardo pronto ad accogliere Balotelli all’Inter, per aiutare un ragazzo che sembra aver perso anche la fiducia del Ct Cesare Prandelli dopo l’ultima balotellata messa in scena a Manchester.

Si seguono Sahin, Sanchez e Ganso. L’Inter comunque non starebbe pensando solamente a Balotelli, ma anche a Ganso, Sahin e Sanchez. Il trequartista brasiliano e l’attaccante dell’Udinese sono obiettivi di lungo corso, sui quali c’è però da vincere la continua concorrenza di Milan e Chelsea. In caso di mancato accordo con Ganso e Sanchez, l’Inter potrebbe decidere di contattare il Borussia Dortmund per prendere Sahin, il trequartista turco della formazione allenata da Jurgen Klopp. Sahin si è messo in luce nelle ultime due stagioni giocate in Germania, e potrebbe essere il giocatore giusto per sostituire Sneijder, che molti in Inghilterra vedono vicino al Man Utd.

Simone Lo Iacono