Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Lecce, bulli picchiano 12enne

CONDIVIDI

Botte all’uscita della scuola. I carabinieri sono riusciti a rintracciare e identificare i tre ragazzini che un paio di giorni fa, fuori dalla scuola media statale di Copertino (Lecce), hanno picchiato un loro coetaneo. La vittima, un 12enne, ha riportato diverse contusioni e una probabile frattura che lo ha costretto al ricovero in ospedale. Nelle ore successive all’aggressione i dottori temevano che i colpi subiti dal ragazzo potessero aver provocato danni piuttosto seri. Quando ci si è accorti che le ferite non erano poi così gravi, il 12enne – che nel frattempo si era ripreso dallo shock – è stato dimesso.

Tre bulli, sempre pronti alla rissa. Sul posto dell’aggressione è prontamente giunto il personale del 118, assieme ai carabinieri. La vittima, che aveva subito diverse violente percosse, è stata condotta a sirene spiegate presso l’ospedale “San Giuseppe”. In un primo tempo la prognosi è rimasta riservata. Poi, visto che non c’erano reali pericoli e dopo aver notato che le sue condizioni miglioravano, i dottori hanno deciso di dimettere il ragazzo. Secondo le testimonianze dei coetanei, i quali hanno aiutato i carabinieri nell’identificare i colpevoli, i tre ragazzini che hanno malmenato il 12enne sarebbe dei soggetti spesso autori di provocazioni e di risse. Non essendo punibili penalmente, sono stati affidati ai loro genitori.

Gianluca Bartalucci