Probabili formazioni Milan-Inter: Chivu non ce la fa, al suo posto gioca Zanetti

Probabili formazioni Milan-Inter. Il giorno tanto atteso è finalmente arrivato. Stasera Milan ed Inter scenderanno in campo a San Siro per dar vita all’ennesimo Derby della Madonnina, che quest’anno metterà in palio anche una bella fetta dello scudetto 2010/2011. In campo andranno infatti l’attuale capolista e la sua inseguitrice più vicina, che è distante solamente due punti. Il derby in casa Milan di stasera arriva dopo quello della scorsa stagione, che andò in scena il 29 Agosto 2009 e che vide la netta vittoria dei nerazzurri per 4 a 0. Per la sfida di stasera la Can di A ha designato come arbitro Rizzoli, mentre Calcagno e Rossomando saranno i suoi assistenti. Il Quarto Uomo di Milan-Inter sarà invece Tagliavento.

Milan – Allegri ha già scelto l’11 titolare che dovrà affrontare l’Inter. Dopo aver tenuto conto delle varie defezioni dovute ai vari infortuni ed alla squalifica di Ibrahimovic, l’ex-allenatore del Cagliari ha deciso di affidarsi al consueto 4-3-1-2, che vedrà la difesa titolare in campo, un rombo di centrocampo con Seedorf vertice basso e Boateng vertice alto, ed un attacco carioca formato da Pato e Robinho. Questa dovrebbe quindi essere la probabile formazione: (4-3-1-2) – Abbiati; Abate Nesta T.Silva Antonini; Gattuso Seedorf Flamini; Boateng; Pato Robinho. A disposizione: Amelia, Yepes, Zambrotta, Emanuelson, Van Bommel, Cassano, Beretta. Allenatore: Massimiliano Allegri. Indisponibili: Inzaghi, Ambrosini, Bonera. Squalificati: Ibrahimovic (1). Diffidati: Pirlo, Bonera, Gattuso, Ibrahimovic, Nesta. Altri: Roma, Legrottaglie, Strasser, Vilà, Papastathopoulos, Merkel, Oddo, Pirlo, Jankulovski.

Inter – L’allenamento di oggi non ha portato delle belle notizie a Leonardo, che ha infatti dovuto dire addio al possibile recupero del difensore romeno Chivu. Come terzino sinistro dovrebbe quindi giocare il capitano di lungo corso Javier Zanetti, che lascerà così il suo posto a centrocampo a Stankovic. In attacco giocheranno Eto’o e Pazzini, che saranno supportati da Sneijder. Il Principe Milito partirà quindi dalla panchina, ma potrebbe entrare nel corso della gara. Questa dovrebbe essere la formazione titolare: (4-3-1-2) – J.Cesar; Maicon Ranocchia Cordoba Zanetti; T.Motta Cambiasso Stankovic; Sneijder; Eto’o Pazzini. A disposizione: Castellazzi, Materazzi, Nagatomo, Mariga, Kharja, Milito, Pandev. Allenatore: Leonardo Araujo. Indisponibili: Samuel, Chivu. Squalificati: Lucio (1). Diffidati: Pazzini, Nagatomo, Eto’o. Altri: Orlandoni, Coutinho, Natalino, Crisetig, Obi, Suazo.

Simone Lo Iacono