Domenica 5: Anna Oxa fra Festival di Sanremo e stalking

Le gioie e i dolori nei suoi aneddoti. Dagli studi di ‘Domenica 5’, dove si trova per promuovere il nuovo album intitolato ‘Proxima’, Anna Oxa lancia una provocazione affermando con molta sicurezza: ‘Nella prima serata di Sanremo non si sentiva niente della mia canzone, eppure pensavo che Sanremo fosse il festival della canzone. Ma mi chiedo, se io non fossi stata eliminata, di cosa si sarebbe parlato?’,  e in effetti come non darle torto? Se ripensiamo al Festival di Sanremo, oltre che sui vincitori, si può dire che si siano spesi fiumi di inchiostro anche per Anna Oxa nonostante la velocissima eliminazione.

Subito dopo lo spazio dedicato alla musica, Federica Panicucci incalza la bravissima cantante con domande sul suo vissuto personale. Anna racconta quindi alcuni aneddoti sulla sua infanzia e sulla sua adolescenza e dice: ‘Ho cominciato a lavorare a 16 anni e ho avuto una infanzia e un’adolescenza molto difficili e ho scelto una ribellione sana, la creatività; la mia anima si rivolge ai ragazzi perché scelgano una ribellione sana e la creatività, perché quando scegliamo la droga e tutto ciò che è negativo verso di noi, noi abbiamo scelto il sistema e io non lavoro per il sistema.’ La Oxa però afferma anche di non aver alcun senso di colpa in quanto: ‘ho fatto tutto ciò che era possibile fare e quando ho sbagliato mi sono perdonata’.

Ciò che tutti aspettano è però la notizie che più ha colpito nelle ultime ore. Anna è stata vittima di stalking. La cantante cerca di glissare l’argomento e non spiega nulla chiedendo di poter tornare per parlare solamente di questo argomento, magari in un altro contesto. Nonostante questa riservatezza su internet vi è però una vera e propria fuga di notizie tanto che navigando nei vari siti si può imparare come il colpevole di tale atto illecito sia un dottore appartenente all’associazione Coscienza e salute. Sulle pagine on-line del free press ‘Leggo’ si può leggere come l’uomo abbia ottenuto il numero di cellulare della Oxa e per breve tempo sia riuscito a intrattenere un normale rapporto di amicizia. Le cose però sono poi degenerate in quanto il dottore ha iniziato a tempestare la cantante di telefonate, sms e minacce. A quanto pare l’uomo è stato prelevato dalle forze dell’ordine e portato in ospedale per essere sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio. Ciò che è accaduto alla Oxa può essere di buon esempio per tante donne che giornalmente vivono nell’ansia e nella paura per via delle troppe attenzioni che ricevono.

Alessandra Solmi