Serie A, 31^ giornata: Napoli a -3 dal Milan, crollo Udinese

Serie A – Dopo i tre punti del Brescia sul Bologna e l’importantissimo successo del Milan nel derby con l’Inter, la 31^ giornata del campionato di Serie A, 12^ del girone di ritorno, non ha lesinato emozioni. La domenica si è aperta all’ora di pranzo con il rocambolesco 4-3 del Napoli sulla Lazio (tripletta di Cavani, 25 gol come Di Natale) che riporta i partenopei in piena corsa scudetto. Male invece l’Udinese, sconfitta a sorpresa sul campo del Lecce (doppio Bertolacci). Nell’altro derby di giornata, quello siciliano, il Catania fa un importante passo avanti verso la salvezza travolgendo con un pesante 4-0 i cugini rosanero.

Parma sempre più in crisi – Pareggi sul campo del Cesena (2-2 con la Fiorentina) e al Bentegodi (zero gol e poche emozioni tra Chievo e Samp), mentre il Cagliari sorprende il Genoa ed espugna Marassi con Acquafresca. Pesantissimo scivolone interno del Parma, sconfitto 2-1 da un orgoglioso Bari. Ecco il quadro completo dei risultati della 31^ giornata: Brescia-Bologna 3-1, Milan-Inter 3-0, Napoli-Lazio 4-3, Catania-Palermo 4-0, Cesena-Fiorentina 2-2, Chievo-Sampdoria 0-0, Genoa-Cagliari 0-1, Lecce-Udinese 2-0, Parma-Bari 1-2, Roma-Juventus – ore 20.45.

Il Napoli supera l’Inter – Alla luce di questi risultati, ed in attesa del posticipo serale tra Roma e Juventus, la classifica vede il sorpasso del Napoli sull’Inter al secondo posto: il Milan è ora a sole tre lunghezze di distanza. L’Udinese, a quota 56, sembra fuori dai giochi. Grandi movimenti nella parte bassa della graduatoria: il Lecce supera il Cesena e si porta al quartultimo posto, mentre la vittoria del Brescia ed il capitombolo del Parma rendono la lotta per non retrocedere sempre più accesa. Classifica: Milan 65, Napoli 62, Inter 60, Udinese 56, Lazio 54, Roma* 50, Juventus* 45, Palermo 43, Fiorentina 42, Cagliari 42, Bologna 40, Genoa 39, Chievo 36, Catania 35, Sampdoria 32, Parma 32, Lecce 31, Cesena 30, Brescia 29, Bari 20 (* una partita in meno).

Pier Francesco Caracciolo