Home Anticipazioni

Libri come. Festa del Libro e della Letteratura

CONDIVIDI

Se lo scorso anno lo spazio che la rassenga “Libri come. Festa del Libro e della Letteratura” aveva deciso di rubare all’ Auditorium Parco della Musica di Roma era quello di un weekend, quest’anno tale evento, attesissimo da tutti gli amanti del mondo della cultura, ha deciso di protrarsi per ben dieci giorni. La rassegna, che avrà modo di riunire come l’anno scorso studenti e curiosi di ogni età, è iniziata pochi giorni fa, e terminerà il dieci aprile. Vi saranno e vi sono stati incontri, labortori, corsi ed iniziative per la gioia di coloro che lo scorso anno si sono sentiti a casa all’interno di quel microcosmo fatto di carta stampata, di storie commuoventi, di racconti avvincenti e di saggi interessanti.

Figure emblematiche del mondo della letteratura sono state presenti alla Festa del Libro di quest’anno a partire dal giorno dell’anteprima dell’evento, il ventuno marzo, durante il quale Jonathan Franzen ha presentato al proprio pubblico il suo romanzo “Libertà”, attesissimo dai fan dell’autore. Uno degli appuntamenti più interessanti di tale rassegna sarà di certo l’incontro che si terrà a mezzogiorno il nove Aprile presso Sala Petrassi. La celebre scrittrice Dacia Maraini e Michela Murgia, diletteranno i presenti in sala dialogando fra loro circa una delle tematiche più gettonate, oggi come oggi, all’interno del mondo della cultura: la figura della donna. Il nome che è stato dato a tale incontro è proprio quello di “Come raccontiamo le donne”.  Lo stesso giorno alla stessa ora si terrà presso la Sala Studio un incontro con Norman Manea, che parlerà del processo che lo porta a partorire le proprie opere. Anche altri nomi figurano all’interno del programma per i giorni che seguono: quelli di Roberto Calasso, Massimo Carlotto e Carlo Lucarelli, ad esempio.

Sul sito dell’ Auditorium è possibile reperire un programma dettagliato ed invitante.

M.C.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram