Premier League, 31^ giornata: fuga United, City straripante

Premier League, 31^ giornata – Si è concluso il 31° turno di Premier League, in una giornata che ha visto il Manchester United battere per 4-2 il West Ham grazie alla decisiva tripletta di Rooney. L’attaccante della nazionale inglese ribalta l’iniziale doppio vantaggio del Wigan, regalando ai suoi 3 punti importantissimi. I Red Devils allungano sull’Arsenal, incapace di andare oltre lo 0-0 in casa contro il Blackburn e che ora si trova a 7 punti dalla vetta, sppur con una partita in meno. Straripante il Manchester City, che rifila un sonoro 5-0 al Sunderland: in vanataggio di 2 reti a fine primo tempo grazie a Johnson e Tevez, i citizens ne fanno altri 3 nella ripresa grazie a Silva, Tourè e Vieira. Pareggio per 1-1  per il Chelsea di Ancelotti contro lo Stoke City: Drogba risponde all’iniziale vantaggio avversario firmato da Walters. Pari a reti inviolate fra Wigan e Tottenham.

Super NewcastleGrande vittoria per il Newcastle, che in casa batte per 4-1 il Wolverhampton grazie alle reti di Ameobi, Nolan, Lovenkrands e Gutierrez. Cade il Liverpool in casa del West Bromwich Albion: dopo l’iniziale vantaggio di Skrtl, i Reds subiscono prima il pareggio di Brunt, poi è ancora Brunt a fissare il risultato sul 2-1 all’89’ su calcio di rigore. Vince per 3-0 il Fulham, che si sbarazza del Blackpool grazie alla doppietta di Zamora e alla rete di Etuhu. Everton e Aston Villa pareggiano per 2-2: per gli ospiti da segnalare la doppietta di Bent, pareggiata dalle reti di Baines e Osman. Infine, il Birmingham batte per 2-1 il Bolton grazie ai goal di Philips e Gardner.

Fuga United – In classifica, il Manchester United si trova ora a +7 sull’Arsenal. Il Manchester City approfitta del pareggio del Chelsea per superare i Blues, che però hanno una partita in meno. Tottenham che ha oramai pochissime speranze di qualificarsi alla prossima Champions League a causa dei 5 punti che la separano dal 4° posto. Incandescente la lotta salvezza, con le ultime sette squadre raccolte in soli 3 punti. Ecco quindi la classifica aggiornata: Manchester Utd 66; Arsenal 59; Manchester City 56, Chelsea 55, Tottenham 50;  Liverpool 45; Everton 41, Bolton 40, Newcastle 39,  Sunderland 38,  Stoke City 38; Fulham 38, West Bromwich 36; Aston Villa 34, Blackburn 34, Birmingham 34; Blackpool 33; West Ham 32,Wolverhampton 32; Wigan 31.

Alberto Ducci