Britney Spears: nuovo video

 

‘Till the world ends’ – esce l’attesissimo settimo album della reginette del pop: ‘Femme Fatale’. Il nuovo cd ha trovato il consenso dei critici musicali del giornale Rolling Stone e del Chicago Sun Tim, mentre immancabili alcune critiche, che hanno giudicato i testi delle canzoni e l’interpretazione scialbe. Britney Spears ha annunciato un tour assieme alla star latina Enrique Iglesias. Lo ha dichiarato nel programma ‘Good morning America’. Il calendario completo e aggiornato con tutte le date della tournée è apparso sul suo sito internet ufficiale: comincerà il prossimo 17 giugno al Power Balance Pavillion di Sacramento in California, per poi concludersi a Torno in Canada, nell’Air Canada Centre. Per promuovere il suo cd, la cantante sta facendo molte apparizione alla radio e in tv.

Ora a far parlare nuovamente della studentessina d’America, il nuovo video clip, che accompagna il singolo ‘Till the world ends’. Il tema del video: la fine del mondo. E’ ambientato il 21 dicembre 2012, data in cui dovrebbe finire il mondo. Gli scenari sono da catastrofe avvenuta: cieli cupi, asteroidi, che fluttuano in cielo, incendi, che scoppiano tra i palazzi e le strade. Britney e i suoi amici si rifugiano nelle fogne di New York, in un qualcosa, che somiglia molto a un club sotterraneo in cui ballano e si ‘consolano’ l’uno contro l’altro, con atteggiamenti e movenze sexy. Tutti stanno sfuggendo dalla morte, anche se al termine del video clip, Britney esce da un tombino, e si ritrova in una città illuminata dal sole dell’alba.

 ‘Till The World Ends’ è il secondo singolo estratto da ‘Femme Fatale’. L’album è uscito da poco e già è un grande successo. Per festeggiare la Spears, pare, secondo quanto trapelato in rete, insieme alla pop star Ke$ha, avrebbe deciso di fare uno spogliarello. Il luogo adatto pensato dalle due sarebbe la piscina della casa di Ke$ha, sicuramente un modo originale e stravagante, che, dato gli ultimi episodi, che hanno riguardato la cantante, possiamo dirlo è proprio da Brit.

Tiziana Di Cicco