Woody Allen: Carla Bruni attrice? Perfetta!

“Perfetta!” è stato il commento di Woody Allen circa le qualità recitative della Prèmiere Dame di Francia. Carla Bruni, moglie di Sarkozy, ha avuto una piccolissima parte nel film “Midnight in Paris”, ultimo lavoro del regista Allen, che aprirà il prossimo 11 maggio il festival di Cannes. Tante sono state le voci – e le malignità – circa il ruolo di Carla Bruni e le presunte qualità dell’ ex modella come attrice. Ma a spiegare meglio le cose è intervenuto proprio Woody Allen in persona, che, intervistato da Rtl, si è espresso proprio su Carla Bruni.

“Ha recitato con naturalezza fin dal primo momento. Assolutamente perfetta – ha detto il regista – E’ stato detto che volevo sostituirla. Ma non mi è mai neanche passato per la testa. Tutte le scene che ho scritto per lei sono nel film”.
Il regista newyorkese ha aggiunto: “Niente di quello che è stato scritto nei giornali su di lei è vero. Interpreta una guida del museo Rodin ed è assolutamente perfetta. Naturalmente avrebbe potuto pretendere di più. Ma non ho potuto proporglielo perché aveva altri impegni”. Insomma, Woody Allen difende la Prèmiere Dame di Francia a spada tratta. Ora saremo noi spettatori a giudicarla e a decidere se effettivamente come attrice risulta essere convincente.

Il regista di Match Point ha anche smentito le voci secondo le quali la bella Carlà sarebbe stata raccomandata direttamente dal marito, Nicolas Sarkozy: “Il marito non me l’ha imposta ed è venuto brevemente solo una volta sul set, e del per quel poco che è rimasto siamo stati benissimo con lui”. Come dimenticare, però, quel famoso battibecco che ci fu fra Carla Bruno e Sarkozy proprio sul set di Allen? Ad ogni modo, vedremo se effettivamente le parole del regista newyorkese corrispondono al vero.

A. L.