Non smettere di sognare, riassunto della quarta puntata

Non smettere di sognare, quarta puntata. La quarta puntata della serie televisiva ormai seguitissima di Canale Cinque, andata in onda ieri sera, 6 aprile 2011, è stata caratterizzata da molti colpi di scena e tra musiche e balli continuano a crescere le emozioni e a mutare i sentimenti.

Giorgia si è molto legata a Luca che la incita continuamente a concentrarsi sulla danza, tanto da cercare di distoglierla dal suo progetto di cercare il padre. Per Luca quel che conta è solo che lei vinca il talent Non smettere di sognare. Ma Giorgia è decisa a sapere chi è il padre e riesce a sapere qual è il suo nuovo nome, con l’aiuto di Gin. Riesce anche a trovare il titolo della canzone che le cantava quando era piccola che porta il suo nome; Giorgia. Saranno proprio gli Happy hour a cantare questa canzone come brano per la diretta del programma. L’amore di Massi e Bianca diventa sempre più passionale ma contro di esso ci si mette il padre di Massi che addirittura riesce a fare in modo che la scuola di danza venga chiusa. Massi decide così di affrontare la situazione a modo suo e pur di non permettere la chiusura della scuola di danza acconsente ad andare a lavorare in azienda con il padre. Il ragazzo non riesce a trovare una scusa per lasciare il talent e così decide di farsi cacciare via irrompendo in diretta e coprendo di insulti tutti. Bianca per poter salvare la sua scuola rinuncia ad entrare in una famosa compagnia di danza per la quale aveva superato egregiamente un provino.

Timer avverte dei forti dolori al petto e mentre prende delle pillole è sorpreso dall’amico Simone al quale però continua a nascondere la verità sul suo stato di salute.

Giorgia bacia Luca, inconsapevole del fatto che a Luca Freudiani interessa solo il successo del suo spettacolo e che per quello la sta usando. La sera della diretta Giorgia si sfida con Sabrina e vince il ballottaggio. Ma Giorgia resta allibita quando Miranda fa un annuncio: Lorenzo è tornato!

Caterina Cariello