Probabili formazioni Udinese-Roma: friulani in ansia per le condizioni di Sanchez

Probabili formazioni Udinese-Roma. Udinese – Nella squadra friulana tengono banco le condizioni fisiche di Sanchez, al quale è stata riscontrata una micro lesione alla regione adduttoria della coscia. L’attaccante cileno rimarrà fermo due giorni a riposo assoluto, e solo sabato mattina si saprà se potrà essere schierato oppure no. Se dovesse dare forfait, il suo posto in attacco dovrebbe essere occupato dall’argentino Denis. Preoccupano anche le condizioni fisiche di Benatia e di Di Natale, che ieri hanno lavorato a parte. La loro presenza in campo contro la Roma non sarà comunque in forse, visto che dovrebbero giocare dall’inizio. Questa dovrebbe essere la probabile formazione per la gara di sabato: (3-5-2) – Handanovic; Benatia Zapata Domizzi; Isla Abdi Pinzi Asamoah Armero; Di Natale Denis. A disposizione: Belardi, Coda, Pasquale, Badu, Cuadrado, Corradi, Sanchez. Allenatore: Francesco Guidolin. Indisponibili: Basta, Ferronetti, Angella. Squalificati: Inler (1). Diffidati: Handanovic, Abdi, Armero. Altri: Koprivec, Vydra, Beleck, Ekstrand, Battocchio.

Roma – Per l’importante sfida di questo sabato contro l’Udinese, che in caso di vittoria potrebbe portare i giallorossi a cullare ancora il sogno Champions, Montella dovrebbe confermare il 4-2-3-1, il modulo di spallettiana memoria che tante soddisfazioni ha regalato alla Roma in questi ultimi anni. Nicolas Burdisso dovrebbe giocare al centro della difesa al posto dell’infortunato Philippe Mexes, che ieri è andato sotto i ferri per farsi mettere a posto il ginocchio infortunato (per lui stagione finita, ndr). Dietro l’unica punta Totti dovrebbero esserci Taddei, Perrotta e Vucinic. Menez dovrebbe pertanto partire dalla panchina, ma potrebbe entrare in campo nel corso della gara. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-2-3-1) – Doni; Cassetti N.Burdisso Juan Riise; Pizarro De Rossi; Taddei Perrotta Vucinic; Totti. A disposizione: Lobont, Rosi, Castellini, Menez, Simplicio, Brighi, Borriello. Allenatore: Vincenzo Montella. Indisponibili: Julio Sergio, Mexes. Squalificati: nessuno. Diffidati: Juan, De Rossi, Menez, Pizarro. Altri: Greco, G.Burdisso, Loria.

Simone Lo Iacono